16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Allo stadio con bombe carta. Patteggiano tre giovani teramani

CronacaRimini

23 novembre 2015, 17:00

scontri prima di Rimini-Teramo

in foto: (Adriapress)

Hanno patteggiato la pena davanti al giudice del Tribunale di Rimini i tre tifosi del Teramo arrestati sabato dalla Digos della Questura per detenzione di materiale pirotecnico come bombe carta e fumogeni, in occasione della partita Rimini-Teramo. Un 25enne ha patteggiato 10 mesi di reclusione e 1200 euro di multa, un ventitreenne 8 mesi e 1000 euro di multa, mentre un 19enne ha patteggiato una pena si 5 mesi e20 giorni e 700 euro di multa. Le pene sono state sospese perché incensurati.
Per i tre previsto anche il Daspo.

(fonte Ansa)

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454