14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Accoltellatore al Pronto Soccorso. Condannato a due anni

CronacaRimini

6 novembre 2015, 08:32

in foto: Adriapress

E’ stato condannato a due anni e 20 giorni di reclusione, da iniziare a scontare ai domiciliari, il 23enne barelliere dell’ospedale Ceccarini, arrestato dopo aver accoltellato al pronto soccorso di Rimini un 26enne, reo, secondo l’accoltellatore, di non avergli restituito un prestito di 500 euro.

Al feritore però non era stato contestato il tentato omicidio ma solo lesioni personali aggravate. L’aggressione era iniziata in un bar di Miramare dove i due si erano messi a discutere per la restituzione del debito.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454