mercoledì 23 gennaio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
ven 6 nov 2015 11:25
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono diventati 104 bottiglie di olio extravergine i sette quintali di olive raccolte dalle circa ottanta piante pubbliche del comune di San Clemente. Dal 2012, il Comune provvede direttamente alla raccolta dagli ulivi. L’olio, rigorosamente extravergine, è stato etichettato “Prodotto dal Comune di San Clemente, estratto a freddo da olive di proprietà comunale” e sarà distribuito in beneficenza alle famiglie più bisognose e utilizzato, in piccola parte, nel corso di manifestazioni pubbliche.

La spesa è stata di euro 172,46 per la molitura (macinazione) ed euro 126,88 per l’acquisto delle bottiglie.

Saranno, invece, i membri del comitato Parco degli Ulivi e fruire delle olive raccolte nel parco, come ringraziamento per la cura del verde pubblico di quella zona che svolgono.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna