17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

4 novembre, le celebrazioni della Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate (gallery)

4 novembre

in foto: 4 Novembre (© Manuel Migliorini / Adriapress)

4 NOVEMBRE, LE CELEBRAZIONI DELLA FESTA DELL’UNITA’ NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE A RIMINI

Questa mattina in piazza Cavour le celebrazioni del 4 novembre, Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze armate, alla quale hanno partecipato le autorità civili e delle Forze Armate, i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’Arma, e numerosi cittadini.

Le celebrazioni hanno avuto inizio con gli Onori al Prefetto della Provincia di Rimini e la rassegna dello schieramento in armi. Dopo l’alza bandiera, la deposizione di una corona alla lapide dedicata si Caduti di tutte le guerre.

Continua, intanto, al Palazzo del Podestà di piazza Cavour, la mostra fotografica “1915-1918. Vivere a Rimini negli anni della Grande Guerra. La quotidianità tra bombardamenti, terremoti, fame e profughi”. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia Contemporanea della Provincia di Rimini e resterà aperta fino a domenica 22 novembre. Orari: tutti i giorni dalle 16 alle 19 (lunedì chiuso).

4 NOVEMBRE, LE CELEBRAZIONI A CATTOLICA

Una mattinata di celebrazioni caratterizzata dalle emozioni, quella che oggi il Comune di Cattolica ha scelto di condividere con la città per ricordare il 4 novembre, data che ha segnato, nella storia, la fine del primo conflitto mondiale e che, nel tempo, è divenuta la giornata dedicata alle Forze Armate. Presenti, infatti, i più alti rappresentanti delle forze militari presenti in città che, insieme ai membri delle Associazioni Reduci e Combattenti, ex Marinai, Partigiani, studenti delle scuole di Cattolica e cittadini di Cattolica, hanno partecipato ad una mattinata dedicata al ricordo dei tanti caduti in guerra, ma anche legata alla valorizzazione del lavoro svolto quotidianamente dalle Forze Armate in difesa e a protezione del nostro Paese.

“E’ giusto ricordare oggi, insieme alle giovani generazioni, tutti coloro che con il sacrificio della propria vita combatterono con coraggio e ardore, spesso in condizioni difficili, al freddo, con dotazioni scarse ed insufficienti, sfidando tempeste di neve, senza possibilità di contatti con le proprie famiglie – ha affermato il sindaco Cecchini nel suo intervento –. E quando parliamo dei nostri combattenti non possiamo non sottolineare l’opera encomiabile di tutte le Forze Armate, in ogni tempo ed in ogni luogo, e che festeggiamo oggi, ricordando a tutti la preziosissima funzione svolta da esse per il nostro Paese”.

Dopo il sindaco Cecchini, Corrado Piva, presidente della sezione cittadina dell’Associazione Nazionale Reduci e Combattenti ha parlato ai giovani presenti chiedendo loro di “seguire una cultura volta alla valorizzazione della pace e dell’armonia”.

Gli studenti presenti e provenienti dalle classi quinte della Primaria e terze Medie dell’Istituto Comprensivo di Cattolica hanno poi regalato ai tanti presenti una serie di contributi emozionanti:
poesie storiche o composte per l’occasione, canti commemorativi degli Alpini, canzoni moderne dai
messaggi di pace e fratellanza sono solo alcuni dei contenuti degli interventi realizzati dai ragazzi in coordinamento con le insegnanti che hanno svolto un importante lavoro in classe, volto al recupero e alla valorizzazione della memoria storica.

“Siamo profondamente grati alle scuole di Cattolica per i loro contributi – ha sottolineato Cecchini , sin dal nostro insediamento, come Amministrazione Comunale abbiamo deciso di coinvolgere le giovani generazioni nei momenti celebrativi legati alla storia del nostro Paese. Loro sono il nostro futuro e noi adulti abbiamo il dovere di trasmettere una cultura di pace e rispetto della memoria e del ricordo”.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454