venerdì 18 gennaio 2019
In foto: La squadra vincitrice: Zinella Bologna
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
gio 12 nov 2015 16:57
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Si è concluso il 1° Memorial “Enea De Carolis” riservato a squadre maschili U14, una giornata di sport dedicata al giovanissimo pallavolista romagnolo scomparso quest’estate; un grande successo organizzativo e di partecipazione, anche emotiva, per Riviera Volley Rimini e tutto il proprio staff del settore maschile, dal Team Manager Sanzio Oliva al Direttore Tecnico Marco Ricci, dai ragazzi dell’Under 19 ai tanti amici che hanno contribuito a rendere possibile l’evento.

Una bella iniziativa, condivisa con la famiglia del giovane atleta cresciuto nel vivaio riminese, per mantenerne vivo il ricordo nel modo che forse gli sarebbe piaciuto di più, giocando a pallavolo.

Si sono disputati complessivamente, in due palestre di Viserba, 11 incontri che alla fine hanno incoronato vincitrice la squadra della Zinella Bologna, impostasi in finale sul Volley Club Cesena ma solo al termine di una strenua contesa, conclusasi con un combattuto 2-1 (25-20, 23-25, 15-11).

I padroni di casa di Riviera Volley Rimini hanno conquistato un ottimo terzo posto finale superando 2-0 (25-14, 25-21) la Robur Costa Ravenna, mentre la squadra della Dinamo Bellaria è giunta quinta battendo 2-1 con il punteggi parziali (25-11, 23-25, 15-10) la Softer Forlì.

La direzione tecnica di Riviera Volley Rimini in collaborazioni con gli allenatori delle altre formazioni ha premiato come miglior giocatore del torneo Michele Gardini della Robur Costa Ravenna e miglior palleggiatore Mattia Massaro del Volley Club Cesena.

Soddisfazione tra atleti ed addetti ai lavori, premiazione con “doverosa” merenda e l’appuntamento alla prossima stagione… nel ricordo di un amico.

Altre notizie dal mondo RVR

Da segnalare la prima “storica” vittoria ufficiale in un campionato FIPAV per una squadra completamente targata Riviera Volley Rimini, merito della formazione femminile U14 “Gialla” guidata dall’allenatrice Doria Carnesecchi (anche a lei all’esordio assoluto nel ruolo solo di allenatrice, dopo aver concluso nella passata stagione una lunga e brillante carriera agonistica da giocatrice) che si è imposta martedì pomeriggio 0-3 (12-25, 17-25, 23-25) in trasferta sulla Banca di San Marino.

Ed infine buona prestazione, i complimenti degli avversari ma purtroppo nessun punto nell’esordio della squadra giovanile U16 femminile impegnata nella prima giornata del campionato regionale di eccellenza. Le riminesi, guidate in panchina da Marco Brunetti, nella trasferta infrasettimanale di mercoledì a Bologna, al PalaMargelli, opposte alla temibile Idea Volley non sono ad evitare il 3-0 (25-19, 25-20, 25-19).

Mauro Bloise
Addetto Stampa RVR

Altre notizie
Il presidente se ne va

Simone Pillisio lascia i Pirati

di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna