lunedì 21 gennaio 2019
In foto: la stazione della sezione aeronavale
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 30 ott 2015 13:50 ~ ultimo agg. 31 ott 10:20
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì notte un finanziere in forza al nucleo sommozzatori della Stazione Navale di Rimini, in quel momento libero dal servizio, ha sventato il gesto estremo di un 45enne, in difficoltà economiche e lavorative, che stava per gettarsi da un ponte sul porto canale di Rimini. Il finanziere è sceso dall’auto, ha chiamato il numero di emergenza e ha intavolato una conversazione con l’uomo, che nel frattempo aveva già scavalcato il parapetto. Pochi minuti preziosi per permettere l’arrivo del 118, della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco.

L’uomo è stato trasportato con un’autombulanza al pronto soccorso dell’ospedale Infermi dove è stato sottoposto agli esami di rito e ad accertamento sanitario obbligatorio.

 

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna