Terza Categoria. Taverna Montecolombo-Unione Calcio Riccione 1-3

i festeggiamenti nel dopogara.

in foto: i festeggiamenti nel dopogara.

IL TABELLINO
TAVERNA MONTECOLOMBO-UNIONE CALCIO RICCIONE 1-3

TAVERNA: La Monica, Zamagni (8’st Di Virgilio Franco, 15’st Marotta Carmine), Lenti, Quadrelli, Imposa, Di Virgilio Davide, Corbelli (1’st Maglitto), Lampredi, Petti, Gelsi, Mussoni. A disp. Bertuccioli Fabio, Di Virgilio Ferdinando, Iannarone, Marotta Vincenzo. All. Pierfrancesco Fiorini.

RICCIONE: Righetti Alessandro, Galesi, Gabellini (44’st Bertuccioli Edoardo), Fosci, Palumbo (47’st Soleri), Souleymane, Mancini, Bastianelli, Fucili, Giometti, Ciandrini (26’st Cugnigni). A disp. Delucca, Cardini, Calabrese, Basile. All. Emanuele Della Bella.

ARBITRO: Giuseppe Tagliavia di Rimini.

RETI: 31’pt Fucili(R), 3’st Gabellini(R), 13’st rig. Gelsi(T), 32’st Gabellini(R).

NOTE – Ammoniti 35’pt Di Virgilio Davide(T), 7’st Maglitto(T). Angoli 0-6. Recupero 1’pt, 4’st.

TAVERNA DI MONTECOLOMBO – Nel recupero serale della terza giornata l’Unione Calcio Riccione inanella la sesta affermazione consecutiva e in virtù dei risultati arrivati dagli altri campi allunga a quattro il distacco in classifica sulle inseguitrici. Contro il fanalino Taverna tutto sommato prestazione sufficiente per la formazione biancoazzurra che ha fatto valere la qualità dei singoli. Migliori in campo il portiere di casa La Monaca – che ha salvato i suoi da un passivo che poteva essere più largo – e Eber Gabellini che ha messo in campo una performance tutta grinta, sacrificio e deliziata da due splendide segnature.

CRONACA    Passano cinque minuti e il Riccione è vicino al gol: Fucili dalla fascia sinistra con un diagonale teso assiste Ciandrini che a pochi passi dalla porta centra in pieno il montante. Al 20’ punizione di Bastianelli da tre quarti di campo, Fucili però si fa chiudere la conclusione dal portiere avversario. Al 29’ ancora Fucili vicino alla segnatura, l’avanti riccionese dalla destra arriva in area, La Monica però chiude nuovamente la saracinesca. Al 31’ gli ospiti sbloccano il match: azione personale di Giometti che dalla sinistra verticalizza per Fucili che ben appostato appoggia in rete. La prima frazione si chiude sullo 0-1.

Il secondo tempo si apre con il gol del Riccione: al 3’ Gabellini si invola in velocità sulla fascia sinistra e decentrato infila La Monica per il 2-0. Al 19’ Palumbo dalla bandierina per Fucili che ci mette la testa, ma La Monaca si oppone. Al 13’ contropiede dei padroni di casa, Maglitto entra in area e va a contrasto con Souleymane, l’attaccante finisce sul corpo del difensore biancoazzurro e finisce a terra, per il direttore di gara si tratta di danno procurato e concede la massima punizione. Gelsi si presenta dal dischetto spiazzando Righetti e accorcia il parziale. I locali vanno in pressing e cercano di mettere in difficoltà la compagine della “Perla Verde” che reagisce dopo qualche minuto chiudendo i conti al 33’. Ancora Gabellini protagonista: l’esterno finalizza in mischia un azione convulsa in area piccola. I biancoazzurri non sono sazi e si fanno vedere ancora dalle parti di La Monaca: al 34’ è prodigioso sul colpo di testa di Souleymane. Al 44’ invece l’estremo difensore si oppone sulla conclusione Giometti ben servito da Cugnigni. La gara termina 3-1.

Domenica per la settima di campionato impegno delicato sul sintetico della Stella. Alle 14.30 Borgo Marina-Unione Calcio Riccione.

Ufficio Stampa e Comunicazione Unione Calcio Riccione

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454