giovedì 17 ottobre 2019
menu
Attualità Rimini

Sicurezza. Prorogato il presidio di "Strade sicure" e nuovi agenti in arrivo

In foto: il Questore Maurizio Improta
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 24 ott 2015 19:09 ~ ultimo agg. 25 ott 16:05
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nel tardo pomeriggio il Questore di Rimini, Maurizio Improta, ha informato l’amministrazione comunale di Rimini che, nell’ambito delle sinergie tra Prefettura, forze dell’ordine e Comune, viene prorogata sine die la permanenza di 10 militari a supporto del lavoro quotidiano di tutela e difesa dell’ordine pubblico in città. I militari verranno impiegati in presidi dislocati tra centro storico, borghi e Tribunale di Rimini. Lo stesso Questore ha annunciato che il Dipartimento di Pubblica Sicurezza invierà ulteriori cinque nuovi agenti che andranno a potenziare i servizi di sicurezza sul territorio riminese.

“In particolare – spiega l’assessore comunale alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad nelle prossime settimane, così come deciso nell’ultimo comitato per l’ordine pubblico e sicurezza, una particolare attenzione verrà dedicata da forze dell’ordine e Polizia Municipale alle aree che, nelle ultime settimane, hanno lamentato più criticità. Il prolungamento del servizio ‘Strade Sicure’, è un risultato ottenuto grazie alla sinergia tra Questura, Prefettura, forze dell’ordine e istituzioni; ed è un risultato particolarmente importante visto che, in gran parte delle altre città italiane, i presidi non sono stati prorogati dopo la scadenza di ottobre. Anche in questo modo si viene finalmente incontro alla richiesta, portata avanti più volte negli ultimi 15 anni, di riconoscere al territorio riminese una specificità che va oltre la stagione estiva”.

L’amministrazione comunale di Rimini ringrazia “il dottor Improta, il Prefetto Strano, tutte le forze dell’ordine e la Polizia Municipale che, nel silenzio, operano ogni giorno su un fronte delicato e complesso come quello della sicurezza”. Un atteggiamento molto più responsabile di chi, invece, si rifugia sempre e comunque nel corner della polemica politica, finendo poi ogni volta non solo in fuorigioco ma esibendosi perfino in maldestri autogol“. Riferimento al capogruppo del PDL Gennaro Mauro che proprio oggi pomeriggio aveva lamentato inadeguata attenzione da parte dell’Amministrazione Comunale ai problemi della sicurezza in centro. Chiedendo prorpio il prolungamento di Strade Sicure (vedi notizia)

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna