martedì 17 settembre 2019
menu
In foto: la rotatoria al casello
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 31 ott 2015 07:59 ~ ultimo agg. 08:34
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Saranno oltre 250 gli addobbi natalizi dislocati a Riccione in occasione delle Festività Natalizie. Slitte trainate da renne, babbi natale, alberi, pupazzi di neve e giganteschi pacchi regalo in polistirolo di varie dimensioni illuminati da luce bianca o colorata verranno dislocati sulle rotatorie, alla stazione ferroviaria, nei punti di ingresso a nord e a sud della città e lungo i principali assi commerciali.

Si chiama Riccione in White l’iniziativa presentata venerdì ai comitati cittadini in vista del Natale. Cinque le rotatorie interessate al nuovo arredo che accoglieranno i visitatori a partire da quella in corrispondenza dell’uscita dal casello autostradale con alberi e slitte trainate da renne di babbo natale. A seguire, sempre in via Berlinguer, le rotonda della Perla, dei cavalli di San Patrignano, di via Fiesole fino a giungere all’ultima all’altezza dell’incrocio con la Statale 16. Una slitta lunga quattro metri e alta due  ed una pila di pacchi regalo alti due metri verranno invece posizionati all’ingresso nord della città in prossimità del ponte Marano. Addobbi simili accoglieranno gli automobilisti nella zona Terme a sud della città.

Viale Dante invece sarà contraddistinta da alberelli posizionati nelle 60 nuove fioriere alternati dalla scritta bianca a caratteri cubitali Auguri. Confermato l’albero di luci alto 22 metri nel viale all’altezza del porto canale, quest’anno reso però attraversabile così da conferire un senso di continuità ottica al viale stesso. Anche viale San Martino sarà caratterizzato dalla presenza di alberi bianchi e illuminati nelle 21 fioriere recentemente sostituite dall’Amministrazione Comunale.

la stazionePunterà invece sulla rappresentazione del Presepe il quartiere di Riccione Paese con delle rappresentazioni della Natività nelle piazzette Parri e Matteotti. Altro punto di benvenuto per cittadini e turisti sarà la Stazione ferroviaria dove verrà mantenuta la cascata di luci sulla facciata esterna realizzata lo scorso anno, mentre nell’area prospiciente sorgerà una piccola foresta di alberi bianchi e renne contornati da luci colorate. Al quartiere San Lorenzo la rotonda delle Vele avrà un grande pupazzo di neve con un’apposita illuminazione.

“ Ci prepariamo ad accogliere i nostri visitatori con un arredo luminoso e capillare nei principali punti d’ingresso della città–  afferma il sindaco Renata Tosi – così da respirare l’atmosfera natalizia in tutta la città”.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna