giovedì 17 gennaio 2019
In foto: un tratto dell'Adriatica
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.880 visite
lun 26 ott 2015 17:13 ~ ultimo agg. 27 ott 13:20
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.880
Print Friendly, PDF & Email

La Giunta regionale dell’Emilia Romagna ha approvato la proposta del Piano delle Infrastrutture Strategiche che sarà presentata al Governo. La proposta è articolata in due priorità: nella prima, il potenziamento della linea ferroviaria Pontremolese e la variante alla SS16 di Rimini con un finanziamento di oltre 600 milioni; nella seconda il secondo lotto della Tirreno-Brennero, che passa così in seconda linea, e l’alternativa alla nuova Romea autostradale.

“Riteniamo che questa proposta possa realizzare pienamente le indicazioni giunte dal Ministero – commenta l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Raffaele Doninicon un investimento molto forte nel settore ferroviario e un riequilibrio evidente con la parte stradale. Passiamo quindi da un costo complessivo delle opere di 21,7 miliardi a meno di 12 miliardi, con una riduzione del 45%. Il Ministero ci ha chiesto di ridurre noi dimezziamo”

Altre notizie
Un passatello per la ricerca

Quando il passatello diventa solidale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Le proposte di Bimbiarimini

Le proposte di Bimbiarimini

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna