giovedì 12 dicembre 2019
menu
Attualità Rimini

Fincato: l'aeroporto di Rimini è e resterà aperto, lavoriamo su nuovi collegamenti

di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 3.663 visite
ven 23 ott 2015 12:20 ~ ultimo agg. 24 ott 10:25
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 3.663
Print Friendly, PDF & Email

Un ufficio operativo del consolato russo, la Finnair che trasforma i charter in voli di linea e due nuovi collegamenti con Tirana e Catania con Air Vallee. Piccoli passi avanti per l’aeroporto Fellini di Rimini che arrivano nell’ennesimo momento difficile per lo scalo sul quale pende la sentenza del TAR che ha annullato il bando di gestione. La prossima settimana AiRiminum depositerà il suo ricorso al Consiglio di Stato (un altro sarà presentato dall’Enac) che dovrebbe esprimersi in tempi non troppo lunghi. Ma, spiega la presidente Laura Fincato ai microfoni della trasmissione Tempo Reale, è importante far capire che il Fellini è vivo e vivace. “Siamo andati a cercare nuovi sbocchi e nuove linee – spiega la Fincato – vogliamo far capire che l’aeroporto è aperto e resterà aperto. Poi le cose legali e giudiziarie saranno valutate nelle sedi opportune.” “Stiamo pensando di parlare con la Polonia e con Londra – prosegue – Rimini ha la possibilità di recuperare quanto perso con la chiusura. Nessuno gestisce un aeroporto per andar male.”

E se la vocazione principale del Fellini resterà quella turistica, perché non pensare anche al cosiddetto outgoing? Un 30% dell’attività, valuta la Fincato, potrebbe rispondere anche alle esigenze di spostamento del territorio. Senza dimenticare anche il settore dei cargo. L’aeroporto di Rimini può tranquillamente superare il milione di passeggeri, dice ancora la presidente.

Certo, la concorrenza è agguerrita e non sempre ad armi pari. Ancona, ad esempio, continua a beneficiare del sostegno milionario della regione Marche. Caso che l’onorevole Arlotti ha portato anche all’attenzione del ministro Del Rio. “E’ una distorsione della concorrenza – commenta la Fincato – perché se quando si fanno dei buchi poi tanto paga Pantalone non siamo più nelle regole.”

. L’intervista integrale a Laura Fincato

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna