Emilbronzo Montale Rangone-Battistelli San Giovanni in M. 0-3

Valconca SportVolley

25 ottobre 2015, 12:20

Emilbronzo Montale Rangone-Battistelli San Giovanni

EMILBRONZO MONTALE RANGONE-BATTISTELLI SAN GIOVANNI IN MARIGNANO 0-3 (11-25, 16-25, 23-25)

Una Battistelli, conscia di affrontare una delle formazioni meglio attrezzate del girone C del campionato nazionale di pallavolo di serie B1 femminile, espugna con una prestazione maiuscola l’ostico campo di Montale Rangone (MO).

Le ragazze del presidente Gamboni, guidate con la consueta maestria da coach Solforati, capace di preparare tecnicamente e tatticamente alla perfezione durante la settimana il match contro le temutissime emiliane, sfoderano sin dalle prime battute di gara una pallavolo entusiasmante mantenendo per tutta la durata del match una incredibile costanza di rendimento.

Praticamente perfette nella tattica di battuta-muro-difesa, le attaccanti marignanesi, ispirate dalla brillante regia della diciannovenne Battistoni, annichiliscono con percentuali in attacco da capogiro la Emilbronzo nella fase di cambio-palla non consentendo mai alle emiliane di entrare veramente in partita.

Recuperata in extremis Montani, vittima nella gara di esordio contro il Videomusic Castelfranco di Sotto di un fastidioso stiramento muscolare, coach Solforati ripropone il consolidato sestetto base con Battistoni palleggiatrice in diagonale con Tallevi, Montani e Spadoni centrali, Saguatti e Ferretti schiacciatrici, e Lunghi libero.

L’allenatore delle modenesi Mescoli risponde con Castellani Tarabini palleggiatrice in diagonale con l’opposta Mascherini, Fronza e Manni centrali, Musiani e Marc schiacciatrici, e Balzani libero.

LA CRONACA
Parte fortissimo la Battistelli che con gli attacchi di Ferretti si porta immediatamente in vantaggio per 6-2 costringendo subito coach Mescoli al primo time-out discrezionale. La spinta della Battistelli non si affievolisce ed il vantaggio delle marignanesi si dilata fino al 16-7 del secondo time-out tecnico sempre con Ferretti sugli scudi. Una Emilbronzo incapace di reagire allo strapotere delle ragazze di coach Solforati lascia via libera alla Battistelli che chiude il primo parziale con il sorprendente punteggio di 25-11 sfruttando al meglio nella seconda parte del set l’ennesima grande serata di Saguatti.

Avvio equilibrato del secondo set con la Battistelli che recupera un iniziale svantaggio di 6-3 e si porta in vantaggio al primo time-out tecnico (8-7) con una equa distribuzione di punti tra le attaccanti marignanesi. Tallevi con una prestazione maiuscola in attacco sospinge le compagne fino al 16-13 del secondo time-out tecnico. Ma sono tutte le giocatrici marignanesi ad offrire al pubblico che gremisce la piccola palestra di Montale Rangone (compresa una nutrita rappresentanza di splendidi tifosi provenienti da San Giovanni in Marignano) una prestazione di altissimo livello. Sotto i colpi implacabili di Tallevi, Saguatti, e Spadoni, la regia impeccabile di Battistoni, la barriera alzata a muro da Spadoni e Montani, e la perfetta ricezione del trio Lunghi, Saguatti, e Ferretti, la Battistelli domina anche il secondo parziale che chiude sul punteggio di 25-16.

L’avvio del terzo set ricalca quello del secondo parziale con l’Emilbronzo che tenta di entrare finalmente in partita ma con la Battistelli che ancora una volta giunge al primo time-out tecnico in vantaggio per 8-7. Il vantaggio delle marignanesi – in vera e propria trance agonistica – aumenta fino al 12-8 costringendo ancora una volta coach Mescoli a chiamare il time-out discrezionale ed a ripetersi sul 14-10 per la Battistelli. Fortunatamente, nel primo momento in cui le marignanesi sbagliano qualcosa, le modenesi regalano un paio di invasioni a rete permettendo alla Battistelli di mantenersi in vantaggio al secondo time-out tecnico (16-13) senza mai andare in affanno. La parziale rimonta dell’Emilbronzo dal 20-16 per la Battistelli al 21-19 offre alle emiliane l’illusione di avere ancora nonostante tutto qualche chance per rientrare in partita. Le velleità delle ragazze di coach Mescoli vengono però spente sul nascere dalle marignanesi, che mantengono costantemente tre punti di vantaggio fino a giungere al triplo match-point sul 21-24. Il cambio-palla delle emiliane per il 22-24 ed un muro su Montani in occasione del primo match-point della Battistelli sulla battuta emiliana sembrano riaprire incredibilmente una partita fino a quel momento letteralmente dominata dalle marignanesi. Al rientro dal time-out discrezionale chiesto da coach Solforati sul punteggio di 24-23, Battistoni opta per servire palla a Saguatti. La potentissima diagonale della schiacciatrice marignanese viene però difesa dall’ottimo libero Balzani e sulla successiva azione di contrattacco della Emilbronzo il muro di Battistoni e Montani non viene rigiocato dalla difesa emiliana consentendo alla Battistelli di chiudere set e match con il punteggio di 25-23.

Al termine della gara grandissima soddisfazione in tutto il clan della Battistelli. E’ una vittoria i cui meriti vanno equamente divisi tra lo staff tecnico e le atlete non solo con riferimento alle sette titolari ma anche alle quattro ragazze della panchina – Ginesi, Gugnali, Capponi, e Boccioletti – che con il loro impegno settimanale garantiscono una intensità di allenamento ottimale.

Il prossimo impegno vedrà le ragazze di coach Solforati impegnate nel derby di sabato 31 ottobre contro le giovanissime del Riviera Volley Rimini che proprio ieri hanno sorprendentemente costretto le ottime toscane del San Michele al quinto set. Un match quindi assolutamente da non sottovalutare che andrà preparato con la massima meticolosità e concentrazione per non vanificare la superlativa prova di Montale Rangone.

I TABELLINI
Battistelli San Giovanni in Marignano
– Allenatore Matteo Solforati: Battistoni 1, Tallevi 11, Montani 9, Spadoni 10, Saguatti 15, Ferretti 11, Lunghi lib., Ginesi n.e., Boccioletti 0, Capponi n.e., Gugnali n.e.

Emilbronzo Montale Rangone – Allenatore Marcello Mescoli: Castellani Tarabini 2, Mascherini 12, Musiani 3, Marc 3, Fronza 6, Manni 5, Balzani lib., Scalabrini 1, Levoni 1, Pistolesi 0, Giovanardi n.e., Rebecchi n.e., Venturelli 0.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454