domenica 22 settembre 2019
menu
In foto: l'aeroporto di Ancona
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.050 visite
sab 31 ott 2015 14:05
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.050
Print Friendly, PDF & Email

Non c’è pace per gli aeroporti. Dopo il parere negativo dell’Enac sulla procedura di privatizzazione a favore della società Novaport, i tre membri del consiglio di amministrazione di Aerdorica spa, società che gestisce l’aeroporto di Ancona, hanno rassegnato le dimissioni.
Nei prossimi giorni sarà convocata l’assemblea per la nomina del nuovo Cda. Del caos che si è abbattuto sui rivali marchigiani potrebbe beneficiare lo scalo di Rimini ancora alle prese però con la sentenza del Tar: contro l’annullamento dell’affidamento della gestione ad AiRiminum è stato presentato ricorso al Consiglio di Stato sia da parte della società che di Enac.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna