Al Viserba la Futsal Cup Città di Rimini

Al Viserba la Futsal Cup Città di Rimini

in foto: Una fase di gioco

AL VISERBA LA FUTSAL CUP CITTÀ DI RIMINI
Due pareggi per il Calcio a 5 Rimini nella “Futsal Cup Città di Rimini” disputata oggi pomeriggio (sabato) al Flaminio di fronte a una discreta cornice di pubblico. I risultati sul campo non sono stati da applausi, ma d’altra parte i biancorossi hanno giocato con due formazioni rimaneggiate e soprattutto con molti giovani con la testa al derby di domenica mattina contro il Cesena (appuntamento alle ore 10.30 al Flaminio).

Nella prima mini­gara del triangolare confermata le ottime abilità difensive ma anche l’allergia al gol: 0­-0 contro Viserba (serie D), in campo tra i giocatori della prima squadra Piergallini, Belmonte, Faedi, Marani e Marinelli, che poi ha dovuto lasciare il terreno di gioco per un infortunio all’occhio (si augura al giocatore una pronta guarigione).

Nella seconda partita, il Viserba ha superato 2-­0 i Delfini (serie C2) grazie alle reti di Berlini e Stripoli.

Nel terzo e ultimo match non sono mancate le emozioni. Vantaggio dei biancazzurri con Bartoli, ribaltone dei padroni di casa targato Ercolani­-Carta e definitivo 2­-2 siglato da Screti che
permette al Viserba di festeggiare la vittoria finale del torneo.

Questo il commento di mister Davide Germondari sul triangolare disputato dai suoi ragazzi: “il dispiacere più grosso è stato per l’infortunio di Marinelli, che è andato anche all’ospedale per accertamenti. Nella prima gara contro Viserba abbiamo creato diverse occasioni ma non abbiamo capitalizzato a dovere. Contro i Delfini, dopo lo svantaggio iniziale, siamo riusciti a ribaltarla ma ci manca la cattiveria davanti alla porta, questo è un aspetto senza dubbio da migliorare immediatamente”.

La missione della giornata, indipendentemente dal risultato, è stata compiuta. “L’importante era ravvivare il movimento futsal, è positivo il fatto che i ragazzi si siano impegnati, quello che invece va assolutamente rivisto è il cinismo, il Viserba è stato più bravo e ha meritato di vincere”.

Domani è in programma il derby Juniores contro il Cesena, per alcuni ragazzi si tratta della terza partita nel giro di 24 ore. “Ci teniamo molto al di là di ogni classifica, qualcuno potrebbe essere affaticato ma non potevamo fare altrimenti viste le defezioni della prima squadra durante la Futsal cup. Cercheremo di conquistare i tre punti, spero che Lari trascini i compagni, peccato invece per l’assenza di Marinelli”.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Calcio a 5 Rimini

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454