martedì 22 gennaio 2019
In foto: il tratto interessato
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 30 ott 2015 11:29 ~ ultimo agg. 11:29
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come da programma, parte in questi giorni la seconda tranche di lavori sulla rete fognaria di Riccione.

Si tratta di interventi di manutenzione straordinaria, che in una prima fase hanno riguardato il rifacimento di 70 metri di rete fognaria di Via Oberdan, nel tratto compreso tra Viale Gramsci e Via Gorizia. Ora invece è il turno di Viale Gorizia e Viale Trento Trieste, nel tratto corrispondente agli incroci.

In questa fase – spiega Hera – saranno realizzati circa 150 mt di fognatura nera, che partirà dall’incrocio con Via Gorizia fino a quello con la Via Trento Trieste. I lavori avranno una durata di circa tre settimane e prevedono, oltre alla posa della tubazione, la sistemazione del manto stradale sul quale Hera tornerà nuovamente in primavera con lavori di rifinitura, che possono essere eseguiti dopo eventuali assestamenti del terreno.

L’intervento è stato articolato in più fasi, prima e dopo l’estate, per evitare criticità durante la stagione turistica. Scopo dei lavori, ricordiamolo, è la messa in sicurezza e l’efficentamento della rete esistente.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna