mercoledì 24 aprile 2019
In foto: La celletta
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 5 ago 2015 08:44
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata rimessa a nuovo la celletta adiacente alla parrocchia Stella Maris al quartiere Fontanelle. Dopo una lettera inviata al sindaco Tosi nella quale un cittadino segnalava lo stato di cattiva manutenzione cui versava, gli uffici tecnici dei Lavori Pubblici hanno proceduto alla ritinteggiatura delle pareti e del portoncino, al ripristino del gradino precedentemente danneggiato e al rifacimento dell’impianto di illuminazione.

Un complessivo intervento di sistemazione di 3.000 euro che ha riconsegnato al quartiere uno dei suoi simboli storici, considerato che a fianco della celletta di Fontanelle, è presente una delle fontanelle anticamente presenti sul territorio. Risalgono infatti all’epoca medievale le fontanelle collocate sulla strada Flaminia, utilizzate da coloro che transitavano sull’antica strada romana.

“L’ intervento eseguito alla celletta di Fontanelle – ha affermato l’assessore ai Lavori Roberto Cesarini – vuole essere un piccola ma significativa azione intrapresa nella strada di dare maggiore decoro ai quartieri della città. Stiamo valutando di affidare la manutenzione della celletta ai residenti volontari che hanno espressamente richiesto di occuparsi di tali mansioni”.

Dopo l’incontro avuto con i residenti della zona a primavera, è stato inoltre eseguito il sondaggio per la verifica della fondazione sulla quale sorgerà il centro di buon vicinato di via Puglia. Intervento da 70.000 euro da realizzare entro l’anno, come programmato nel Piano Triennale degli Investimenti.

Notizie correlate
di Lucia Renati   
di Maurizio Ceccarini   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna