domenica 20 gennaio 2019
In foto: Alice Serafini insieme al tecnico Belen Alessandroni
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
mar 23 giu 2015 09:54 ~ ultimo agg. 09:57
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato un week-end soddisfacente quello appena trascorso a Cosenza dalla sezione tuffi della
Polisportiva Comunale Riccione. In Calabria erano infatti in programma le finali del Trofeo Giovanissimi ed Esordienti C2 e C3 (ultima gara del circuito nazionale) e Alice Serafini, la talentuosa rappresentante della società riccionese, si è portata a casa un ottimo 5° posto.

Nella prima gara, Alice Serafini si è cimentata dai 3 metri ottenendo un 13° posto (129,25) che non
rappresenta di certo una delle sue migliori performance. Eccola quindi riscattarsi dal trampolino da 1 metro piazzandosi al 5° posto con 153,65 punti. Considerato che per Alice Serafini si trattava della prima finale in assoluto e che la sezione tuffi della PolCom mancava da questa competizione da due anni, il risultato raggiunto soddisfa lo staff tecnico (a Cosenza c’era l’istruttrice Belen Alessandroni) e il vicepresidente della Polisportiva e presidente di sezione, Giorgio Gori: “Sono molto soddisfatto della prestazione di Alice – spiega Gori – e anche di come si stanno comportando tutte le atlete della Polisportiva. Sappiamo come nei tuffi sia difficilissimo emergere e loro ce la stanno facendo. La nostra fortuna è anche avere un impianto importante e unico in regione come lo Stadio del Nuoto, con trampolini e piattaforma per allenamenti specifici”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna