domenica 20 gennaio 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
mar 2 giu 2015 19:31 ~ ultimo agg. 19:32
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’esperienza di Emma Rauter al Gran Premio Azzurri d’Italia di Roma si conclude nella terza giornata con un 8° posto nel trampolino di 3 metri categoria Ragazze.

Per l’atleta della sezione tuffi della Polisportiva Comunale Riccione un Gp da incorniciare, soprattutto per le due medaglie d’argento conquistate nella prima giornata dalla piattaforma e nella seconda dal trampolino di 1 metro.

Nella giornata conclusiva Emma Rauter non è però salita sul podio, chiudendo con l’ottava prestazione di giornata su 15 partecipanti (232,45 punti contro i 275,20 totalizzati dalla medaglia d’oro Giulia Vittorioso della Mr Sport F.lli Marconi). Al secondo posto Francesca De Gregorio (Aniene), al terzo Silvia Alessio (Triestina).

“Possiamo dire che sia andata più che bene – commenta l’allenatrice Alicia Carretero, che ha accompagnato Emma Rauter a Roma –, molto meglio di qualunque pronostico. Considerando che Emma si allena dalla piattaforma solo nei mesi estivi, l’argento si può considerare un vero exploit. Nemmeno nella gara da tre metri alcuna atleta ha centrato il punteggio minimo per gli Europei Giovanili del mese prossimo a Mosca: vedremo nelle prossime settimane cosa deciderà il commissario tecnico”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna