14 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Pallanuoto C. Persicetana-Tisanoreica T.R.R. Riccione 10-8

9 febbraio 2015, 19:17

in foto: Giacomo Sacchi, portiere della Tisanoreica TRR, il migliore in campo

La Tisanoreica T.R.R. sfiora il colpaccio nella prima trasferta stagionale a San Giovanni in Persiceto, ma a due minuti dalla fine il portiere locale Berselli mette la punta delle dita su una girata di Arduini, uno dei migliori tra le fila riccionesi, parando un tiro che sembrava già finire dentro la porta avversaria. Sulla pronta ripartenza, il giovane riccionese Boschetti, si blocca in un inspiegabile blackout e non chiude la controfuga di un lanciato Bruni, che punta facilmente la porta e segna con un’imprendibile palombella la rete che decide la partita, sotto gli occhi dell’incolpevole portiere Sacchi, il migliore tra i riccionesi. Da segnalare l’ineccepibile arbitraggio del sig. Michele Alessandrini.

Davvero un peccato: un’occasione persa per la Tisanoreica TRR per raccogliere punti utili alla corsa salvezza, obiettivo stagionale. La squadra di Selmi, allenatore di grandi trascorsi con il Bologna in serie A1, riuscendo a partecipare alla coppa Len, sta probabilmente faticando fatica ad assimilare i nuovi metodi di lavoro e non sempre è riuscita ad esprimere il suo vero potenziale offensivo.

Primo tempo subito in salita per la Tisanoreica T.R.R.: l’iniziale passivo di 4-2 ha messo le ali alla squadra di Selmi, allenatore dai grandi trascorsi con il Bologna in serie A1. La strigliata di mister Bellavista, che ha invocato grinta e sofferenza, ha sortito suoi effetti: i riccionesi hanno chiuso il secondo tempo 2-3 giocando a sprazzi una buona pallanuoto. Nel terzo tempo le squadre hanno cominciato ad accusare la fatica e nonostante le buone difese, non sono riuscite a determinare lo strappo decisivo mantenendo un giusto equilibrio. L’inizio dell’ultimo quarto non ha cambia registro al match: la partita è diventata meno bella, ma molto intensa e combattuta sino all’episodio finale.

Così mister Bellavista a fine gara: “Non nascondo che sono ancora molto arrabbiato per la mancata copertura della controfuga che nel finale ha deciso la partita. Certi errori non sono accettabili, neanche da giocatori giovani. Chi non è disposto al sacrificio in favore dei compagni non può fare parte di questo gruppo e i ragazzi devono rendersene conto. Chi non è disposto a farne, in partita e prima ancora in allenamento, farà spazio a compagni più meritevoli. Mi dispiace anche perché la Persicetana, che è una buona squadra ed è guidata da un ottimo allenatore, sta probabilmente faticando a trovare l’amalgama in questo inizio di campionato e so che occasioni simili difficilmente si ripresentano dunque bisogna saperle cogliere al volo. Peccato. Ora dobbiamo reagire, anche perché sabato prossimo saremo impegnati ancora in trasferta con la corazzata Bentegodi Verona e sarà per noi un’altra partita molto difficile”.

William Fabbri, team manager di Tisanoreica T.R.R., spiega: “Sono molto amareggiato per il brutto finale della squadra, ma soprattutto per l’atteggiamento di indifferenza e sufficienza di alcuni giocatori che non si applicano con il giusto spirito di sacrificio e non aiutano il gruppo a ottenere risultati alla nostra portata. Stiamo cercando di avvicinare il pubblico e gli sponsor a questo stupendo sport, impegnandoci tantissimo e ci aspettiamo che anche i nostri ragazzi facciano altrettanto sul campo. Ora dobbiamo voltare pagina e moltiplicare gli sforzi per cercare di recuperare”.

IL TABELLINO
U. P. Persicetana-Tisanoreica T.R.R. Riccione 10-8 (4-2; 2-3; 1-1; 3-2)

U.P. Persicetana: Berselli, Stefanelli (2), Salici (1), Zerbini, Bruni (2), Pizzi (1), Calanca, Massari (4), Solmi, Tugnetti, Serra, Lorenzoni, Garganelli. All. Selmi.

Tisanoreica T.R.R.: G. Sacchi, Boschetti, Anzini, Tripaldi (1), Arduini (2), Mancini, Argento, Foschi (2), Rossi, Giuliani, Guidi, Fabbri (2), F. Sacchi. All. Bellavista.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454