Mondiali di sci. Alessandro Mariotti conquista la finale nello slalom speciale

in foto: Alessandro Mariotti

Continuano ad arrivare buone notizie dai Mondiali di sci in svolgimento a Vail e Beaver Creek (Colorado). Dopo la storica ma sfortunata partecipazione di Vincenzo Michelotti alla finale di slalom gigante di venerdì (il sammarinese è uscito nella parte alta del tracciato nel corso della prima mache), ieri i tre portacolori del Titano sono tornati in pista per le qualificazioni alla finale di slalom speciale in programma oggi (ore 18.15 la prima manche, ore 22.30 la seconda, entrambe in diretta TV sui canali RaiSport 2 ed Eurosport). Vincenzo Michelotti, Lorenzo Bizzocchi e Alessandro Mariotti sono partiti rispettivamente con i pettorali 78, 94 e 97 (i concorrenti al via erano 106). I primi due non sono riusciti a portare a termine la prima manche, complice anche un tracciato bello ma molto impegnativo, che ha fatto numerose vittime, anche illustri (70 gli atleti al traguardo nel corso della prima manche). Alessandro Mariotti, alla sua prima esperienza in una competizione di tale portata, non solo ha concluso la prima manche con un buon 54° posto, ma ha portato a termine anche la seconda manche con un insperato 43° posto che gli regala la partecipazione alla finale di oggi con l’ultimo posto utile. Il giovane sammarinese sarà il 100° ed ultimo atleta al cancelletto della finale che si terrà a Beaver Creek e, con i suoi soli 16 anni, sarà il più giovane atleta in gara.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454