Indietro
menu
Coriano Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

COlpisce il convivente a coltellate, arrestata 45enne

In foto: I Carabinieri sul posto (Adriapress)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 26 dic 2014 10:48 ~ ultimo agg. 27 dic 17:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 3.385
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella notte in via Ausa a Coriano una 45enne ferrarese ha colpito con diversi colpi di coltello il convivente 33enne di nazionalità rumena. Il fatto è successo tra le 2.30 e le 3. A dare l’allarme un altro ospite del residence che ha sentito le grida del diverbio. I Carabinieri hanno trovato l’uomo riverso a terra nella sala da pranzo. I militari hanno arrestato la donna per tentato omicidio mentre il 33enn, colpito alla spalla e al torace, è stato portato d’urgenza in ospedale dove è ricoverato comunque fuori pericolo. Per lui una prognosi di 45 giorni.

I militari stanno cercando di ricostruire le cause del tentato omicidio: la donna ha riferito di essersi difesa da un’aggressione dopo un litigio scoppiato nelle ore precedenti durante una cena da un’amica a Rimini, insieme al fretello di lui: pare che avessero litigato per motivi economici. Lui si era alzato da tavola ed erano rientrati nell’alloggio di via Ausa separati. L’uomo è entrato sfondando una porta e avrebbe poi preso a schiaffi la compagna. Lei ha reagito andando a prendere un coltello in cucina col quale ha sferrato due colpi. Nell’appartamento c’era anche il fratello del rumeno che è riuscito a disarmare la donna. La 45enne si trova nel carcere femminile forlivese. Nell’appartamento c’era anche una dose di marijuana; la donna, disoccupata, aveva avuto in passato problemi di dipendenze e con la giustizia.

Notizie correlate