sabato 20 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 18 dic 2014 17:52
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Riccione dispone la rimozione dei natanti per intervenire sulla manutenzione e la conservazione dell’area e dello spazio acqueo del Rio Melo: area da tenere sgombra da qualsiasi tipo di materiale: in particolare da nylon, bidoni laminati, detriti e rifiuti di qualsiasi genere che possano essere trascinati da eventuali piene e che, di conseguenza, costituiscano ostacolo al libero deflusso delle acque.

Entro il 22 dicembre dovranno essere rimosse a cura dei rispettivi proprietari le imbarcazioni presenti nelle specchio acqueo del Rio Melo, nel tratto compreso tra il ponte della ferrovia e viale Castrocaro.

Decorso il termine, in caso di inottemperanza i natanti verranno rimossi con recupero delle spese a carico dei proprietari.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
di Lamberto Abbati   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna