Indietro
menu
Attualità Rimini

Italo saluta l'Adriatica. Anche Mirra al flashmob

In foto: Dalla pagina Facebook "Ridateci Italo"
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 13 dic 2014 22:19 ~ ultimo agg. 14 dic 14:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Italo saluta la tratta adriatica. E ad accompagnare l’ultimo viaggio, come annunciato,oggi  in stazione a Rimini c’è stato il flashmob della campagna #ridateciitalo promossa a livello locale dal gruppo “Le asociali”. Al capotreno sono state consegnate le lettere raccolte in queste settimane tra gli utenti.Analoga iniziativa si è svolta nelle stazioni di Pesaro e Ancona. Sul loro Blog, “Le asociali” ringraziano l’ex assessore provinciale Vincenzo Mirra, intervenuto con tanto di cartello, bacchettando però gli altri amministratori: “La grande assente è stata ovviamente la politica. Dove erano gli Gnassi e i Ricci(sindaco di Pesaro, ndr) che si dicevano grandi promotori della campagna per far restare Italo in Riviera?”.