mercoledì 19 giugno 2019
menu
In foto: striscione Calcio a 5 Rimini
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 20 dic 2014 19:26
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

IL TABELLINO
Aposa F.C.D.:
Meliadò, Pescari, Marzola, Bassoli, Bellucci, Stanghellini, Sernesi, Parmeggiani, Marchi, Mattioli, Righi, Fantini. All: Orlando.

Calcio a 5 Rimini: Orsini, Gobbi, Moroni, Dodon, Capatina, Fantini, Carta, Miele, Corallo, Galli. All: Orsini.

Arbitri: Matera e Lerza.

Ammoniti: Bellucci, Stanghellini, Moroni.

Reti: 15’ Capatina (RN), 26’ Sernesi, 8’ e 23’ st Corallo (RN).

La 5° giornata di Coppa Italia ha messo di fronte Aposa F.C.D, formazione bolognese, e il Calcio a 5 Rimini. La sfida è terminata 1 a 3: la squadra riminese ha ottenuto una vittoria esterna inutile ai fini del passaggio del turno (era già eliminata), giocando una partita di grande spessore. A guidare i ragazzi non c’era Cellarosi, colpito dall’influenza, bensì Orsini. I giocatori del Calcio a 5 Rimini sono scesi in campo con grande determinazione e hanno disputato una gara molto convincente, dal punto di vista tecnico e tattico. Hanno sfoggiato sicurezza e bel gioco e questo non può che essere un rassicurante passo in avanti.

Veniamo ora al racconto del match. Il Calcio a 5 Rimini ha iniziato alla grande, gestendo al meglio il possesso palla e costringendo sulla difensiva gli avversari. Il gol del vantaggio è arrivato al 15’: Gobbi ruba palla ad un avversario, si invola a tutto campo e mette la palla sul secondo palo dove arriva Capatina che deve solo spingere in rete. La squadra di casa reagisce e dopo dieci minuti, per la precisione al 26’, trova il pareggio. Un giocatore dell’Aposa F.C.D. viene atterrato in area e l’arbitro fischia. Il portiere del Calcio a 5 Rimini si ferma, ma Sernesi calcia e segna: il direttore di gara clamorosamente assegna il gol alla formazione bolognese, con le veementi proteste dei riminesi. Si chiude così la prima frazione di gara sul risultato di 1 a 1.

All’inizio della seconda metà di gioco il Calcio a 5 Rimini dimostra di voler vincere e all’8’ si porta in vantaggio con Corallo, uno juniores esordiente. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il fuori quota ribatte in rete dopo una parata del portiere avversario. Dopo aver trovato il meritato gol dell’ 1 a 2, i ragazzi guidati da Orsini continuano a giocare con una manovra corale, creando varie occasioni da gol. Al 23’ arriva la rete dell’1 a 3, che ammazza definitivamente la partita. È ancora Corallo a punire gli avversari con una splendida azione personale conclusa da un tiro da fuori di rara bellezza che infila il portiere bolognese.

Tutti i giocatori della formazione riminese hanno messo in mostra le loro potenzialità, ma su tutti ha spiccato Gobbi, autore di una prestazione sopra le righe per quantità e qualità. Il Calcio a 5 Rimini chiude così con una bella vittoria il 2014 e attende con fiducia e ottimismo la ripresa del campionato nel 2015.

Tommaso Mazzuca
Ufficio Stampa Calcio a 5 Rimini

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna