Indietro
martedì 23 febbraio 2021
menu
Icaro Sport

B2 donne. Loreto Volley AN-Ecotech Visus Cervia 3-2

In foto: L'Ecotech Visus Cervia a Loreto
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
lun 22 dic 2014 19:50 ~ ultimo agg. 23:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ci si aspettava una vittoria per festeggiare il Natale e invece l’Ecotech Visus Cervia R.I.V. torna da Loreto senza il regalo da mettere sotto l’albero in questa decima giornata di campionato nonché ultima partita del 2014; la squadra cervese ha perso per un soffio l’incontro contro il Loreto Volley AN, che si è concluso con il risultato di 3-2 dopo aver perso i primi due set conquistato i due successivi arrivando al pareggio e perso al tie break.

Comincia in equilibrio il primo set, con le due squadre impegnate a dare il massimo in questa partita importante per entrambe le formazioni; la squadra di casa appare subito più concentrata e si stacca di tre punti costringendo coach Nanni a chiamare il suo primo time out sul punteggio di 6-3; con due muri di Lantignotti che neutralizzano gli attacchi avversari arriva al pareggio a 6, ma al 1° time out tecnico Cervia è sotto per 8 6. Con un buon gioco dal centro con Mendola e dalle bande con Lvova e Lantignotti si riallinea e continua punto a punto fino al secondo time out tecnico che si chiude 16-15 ancora a favore della squadra di casa; dopo due punti subiti, coach Nanni chiama il suo secondo time out (18-15), ma le sue ragazze subiscono un altro break di cinque punti a causa di problemi in ricezione a seguito delle potenti battute avversarie e il divario aumenta in modo pericoloso; la squadra cervese riesce a recuperare con due break consecutivi di tre punti ciascuno, intervallati da due time out chiesti dall’allenatore avversario ancora in vantaggio per 23-19 e 24-22, che alla fine riesce a chiudere il set per 25-22.

Il secondo parziale inizia alla pari con un gioco composto della squadra cervese che arriva in vantaggio al primo time out tecnico per 6-8, prosegue positivamente con attacchi vincenti di Mendola e Lvova, ma la squadra avversaria passa al contrattacco con i muri e gli attacchi del suo colosso Alessandrini, accorcia le distanze e induce coach Nanni a chiamare time out anche se ancora in vantaggio per 11-12. Con tutta la grinta possibile, la squadra cervese rimane ancorata al risultato e porta con sé il vantaggio anche nel secondo time out tecnico (14-16), continua la scia positiva e l’allenatore Fusco si vede costretto ad utilizzare i time out a sua disposizione sotto per 15-18 e 19-22. Con un turno positivo in battuta di Scolastra che mette in difficoltà la ricezione cervese, Loreto recupera, arriva al pareggio e, nonostante l’entrata di Amorotti e un time out chiesto da coach Nanni, Cervia si ferma e Loreto si aggiudica il set per 25-23.

Nel terzo set la superiorità della squadra cervese è lampante fin dall’inizio e con un muro impeccabile di Parenti, due attacchi di Lvova e un mani fuori di Agostini prende vantaggio arrivando al primo step del set in vantaggio per 5-8; continua con un gioco ordinato e con una seconda di Baravelli, attacchi dal centro di Mendola e Parenti una parallela di Lantignotti e per finire una diagonale di Lvova, si aggiudica anche il secondo time out tecnico per 10-16. Altri tre punti a favore di Cervia e l’allenatore della compagine marchigiana ferma il gioco con un time out sul punteggio a sfavore di 11-19, recupera e si avvicina repentinamente, costringendo anche l’allenatore cervese al time out ancora in vantaggio per 18-21. Due bordate ineccepibili di Lvova, un ace di Maestri entrata in battuta e ancora una bordata di Lvova chiudono in bellezza questo parziale giocato con carattere e vinto per 18-25.

Quarto set che inizia con lo stesso sprint del precedente, e dopo uno scambio lungo e spettacolare Ecotech Visus Cervia R.I.V. arriva in vantaggio per 6-8 al primo time out tecnico. Parenti para con due muri ineccepibili gli attacchi avversari, Lvova spara una bordata e il vantaggio aumenta e, con Baravelli alla battuta che mette in difficoltà la difesa avversaria si incrementa ulteriormente fino ad arrivare al secondo time out tecnico ancora in netto vantaggio per 9-16. Cala lievemente il rendimento di Cervia e Loreto ne approfitta riavvicinandosi alle avversarie e inducendo coach Nanni a chiamare due time out consecutivi anche se ancora in vantaggio per 14-20 e 19-22. La squadra cervese a questo punto si focalizza e con un trittico di Mendola riesce a vincere il set per 25-19 riaprendo le sorti della partita.

Tie break che si gioca sul filo del rasoio con le squadre in campo intente a dare il meglio di sé. Loreto è più lucido e, sbagliando meno prende il sopravvento e si stacca. Sotto per 5 3 coach Nanni ferma il gioco con un time out, e le sue ragazze recuperano qualche punto, ma la squadra di casa si rileva più attenta e vigile e aumenta il divario (14-6). Nonostante un piccolo recupero verso la fine con Agostini al servizio, il set si chiude a favore del Loreto Volley per 15-9 e il match per 3-2.

RISULTATO: 3-2 (25-22 25-23 18-25 19-25 15-9)

ECOTECH VISUS CERVIA RIV.: Mendola 16, Lantignotti 14, Parenti 13, Lvova 12, Agostini 12, Baravelli 3, Maestri 1, Amorotti, Campana, Petrarca, Proietti De Marchis ne, Jelenkovich (L1) ne, Ravaioli(L2); all. Nanni Luca.

LORETO VOLLEY AN: Fedeli 18, Alessandrini 16, Sgolastra 10, Tamantini 7, Isolani 6, Zamboni 6, Grilli 1, Brutti (L1), Flamini (L2) ne, Mengascini ne; all. Fusco

Arbitri: Schinchirinini Umberto di Fermo e Fabio Ercolano di Ascoli Piceno.

SEUOY – Sport Management & Events
Responsabile comunicazioni & marketing CERVIA VOLLEY
Marcello Guerra

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Pallavolo Serie A Femminile

Ecco il girone della OMAG Consolini

di Icaro Sport