Indietro
menu
Cattolica Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Adesca uomo poi lo droga per rapinarlo, arrestata

In foto: Repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 11 dic 2014 15:57 ~ ultimo agg. 12 dic 15:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.104
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per lui la serata sembrava avere davvero preso la piega “giusta”: un’avvenente 40enne bulgara incontrata in un bar a Cattolica che, dopo un paio di drink bevuti insieme, gli aveva chiaramente fatto capire quale poteva essere l’esito dell’incontro, soprattutto quando si sono incamminati verso un residence.

Qui però l’uomo, un 30enne cattolichino, ha sentito venire meno la lucidità. Quando si è accorto che lei stava tentando di rapinarlo è comunque riuscito ad accennare una reazione. La donna non è riuscita a fuggire: lui aveva infatti chiuso la porta a chiave. La 40enne ha allora chiamato i Carabinieri riferendo di essere stata vittima di un tentativo di rapina, ma la sua versione davanti ai militari è presto crollata.

Nella sua borsetta c’era un flacone che è risultato contenere benzodiazepine, un forte sedativo presente in alto livello, secondo gli accertamenti al Pronto Soccorso, nel sangue dell’uomo.  La donna, già nota alle forze dell’ordine è stata arrestata per tentata rapina e calunnia. E’ in carcere a Forlì.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione