Al via la nuova stagione per la Pallanuoto Riccione

in foto: L'urlo di inizio gara dell'Under 15

Inizia la nuova stagione per la Pallanuoto Riccione. Ad aprire i campionati 2014/2015 saranno le formazioni giovanili, in attesa dell’entrata in acqua, a gennaio, della squadra Seniores che disputa il campionato di Serie C.

Sono quattro le formazioni pronte ai blocchi di partenza dei nuovi tornei: oltre ai Seniores, Under13, Under15 e Under17, che giocheranno come di consueto le gare casalinghe nello splendido impianto dello Stadio del Nuoto di Riccione. Tutto il movimento della Pallanuoto Riccione è in crescita e lo confermano i 30 baby-giocatori (nati tra il 2006 e il 2003) che muovono i primi passi in questo affascinante sport con il progetto “Acqua Gol”.

Giuseppe PodeschiL’Under 15 allenata per il primo anno da Luca Tripaldi, che aggiunge questo stimolante impegno a quello di giocatore di Serie C, sarà la prima a scendere in vasca, sabato 15 novembre a Bologna (piscina Sterlino) alle ore 18.30 per l’esordio nel girone C regionale di categoria. Il team, per questo avvio di campionato, non potrà contare sulla presenza di Matteo Ricchi, capitano e giocatore di punta, a causa di un infortunio. Saranno invece della gara i due nuovi innesti che arrivano da Novafeltria, Giuseppe Podeschi e il portiere Michele Pavani.

Domenica 16 novembre doveva essere la volta dell’Under 17 che per la seconda stagione è affidata al tecnico Daniele Sammaritani dopo i buoni risultati conseguiti lo scorso anno (3° posto finale, così come l’Under 15). Anche l’Under 17 sarebbe dovuta partire in trasferta già questa domenica nella vasca dei Nuotatori Ravennati (girone 3), ma a causa dell’indisponibilità dell’impianto Gambi per una manifestazione di nuoto, la gara è stata rimandata a data da destinarsi.

Il settore giovanile della Pallanuoto Riccione si completa con l’Under 13 (campionato al via il 13 dicembre 2014) allenata da Maurizio Montanari, che da sempre segue il vivaio e l’avviamento. Nello staff tecnico anche Emanuela Donati, che cura la parte atletica e del nuoto per tutte le giovanili.

“Quest’anno abbiamo squadre molto giovani: quasi tutti i ragazzi giocheranno per il primo anno nelle rispettive categorie e in molti saranno sotto età rispetto agli avversari – spiega il presidente Luca Bellavista. Per questo non ci aspettiamo risultati di classifica eclatanti, come avvenuto lo scorso anno in cui Under15 e Under17 hanno primeggiato ottenendo entrambe il 3° posto finale. Contiamo invece su una loro crescita costante con buone prospettive per il futuro. L’Under15 all’esordio avrà subito un impegno molto complicato a Bologna, in un campo molto lungo (piscina da 34 metri) che di certo non la agevola. Una partita difficile, in cui comunque sono sicuro che i ragazzi metteranno tutto l’impegno per ben figurare”.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454