21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Spariscono dalla carta i soldi della vacanza. Da 15 mesi in attesa di rimborso

CronacaRimini

9 novembre 2014, 21:45

in foto: Repertorio

Una carta Postepay caricata dalla madre per permettere alla figlia di fare una breve vacanza a Rimini. Ma quando la ragazza a Rimini cerca di effettuare un’operazione con la carta scopre che dentro sono rimasti nove centesimi. Sottratti, scoprirà poi la famiglia, da qualcuno che operava a San marino. Ma la famiglia, che all’epoca presentò regolare denuncia ai Carabinieri riminesi, da quindici mesi  attende di recuperare la somma di quasi 400 euro nonostante le diverse rassicurazioni ricevute da parte delle Poste.

La vicenda è riportata dal quotidiano “Messaggero Veneto” e non sarebbe l’unico caso di persone in attesa di rimborsi del genere: l’associazione Zerospese sta preparando una class action citando diverse sentenze che hanno riconosciuto la responsabilità delle Poste in caso di accesso online ai conti.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454