21° San Marino Revival, vincono Giuliano Cané e Lucia Galliani su una Lancia Aprilia del 1938

in foto: Auto in gara al 21° San Marino Revival

Si è concluso con successo il 21° San Marino Revival  che, nonostante le avverse condizioni meteo, si è confermato sempre più una manifestazione graditissima agli appassionati di auto vintage, prova ne sono i tantissimi equipaggi iscritti.

Il podio del 21° San Marino RevivalLa gara è stata dominata da Giuliano Cané, in splendida forma, navigato dalla moglie Lucia Galliani, con la sua Lancia Aprilia del 1938 che è riuscito a tenere a bada le due Autobianchi A112 di Giovanni Scarabelli, navigato da Fulvio Negrini, e Massimo Zanasi in coppia con la moglie Barbara Bettini, rispettivamente secondi e terzi assoluti.

Da sottolineare la splendida performance degli equipaggi sammarinesi, primi su tutti, Isaia Zanotti e Samantha Vicini, autori di una stupenda gara che li vede tra i Top Ten. Il risultato ottenuto, 10° posto assoluto e 2° di classe, li inserisce di diritto nella classifica dei prioritari Top Driver per il 2015.

Soddisfazione anche per gli altri Regolaristi Sammarinesi, Alen e Antonio Burgagni (67°) con la loro fiat 131 Abarth, Maurizio e Veronica Parma (69°) e Wladiriro e Pier Luigi Renzi (73°) su Lancia Fulvia HF Fanalone, che hanno tutti concluso questa non facile gara.

Una fase della garaLa manifestazione che si è svolta sotto l’egida della FAMS, Federazione Auto Motoristica Sammarinese, e organizzata da SMRO e dai Regolaristi Sammarinesi, ha raggiunto l’obiettivo di portare nell’antica Repubblica della libertà, ben 80 equipaggi che hanno così potuto conoscerne il territorio e l’ospitalità grazie anche al Consorzio Terra di San Marino che ha accolto i partecipanti a Montecchio nella Casa Fabbrica offrendo un assaggio di prodotti tipici tra cui l’immancabile Bustrengo.

Grazie anche al successo ottenuto il San Marino Revival ha chiesto il reinserimento nel calendario del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche anche per il 2015.

Un ringraziamento particolare per la collaborazione – da parte dell’organizzazione – va anche, tra gli altri, al GUG, Gruppo Ufficiali di Gara sammarinesi e alla Federazione Cronometristi sammarinesi e a tutti coloro che a vario titolo hanno prestato la loro opera per la realizzazione di questa bella manifestazione.

Per consultare le classifiche dell’evento: http://regolarita.ficr.it/body_stagetimes.asp?p_Anno=2014&p_Codice=77&p_Manifestazione=2&p_Gara=1

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454