23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Spaccio e falsi verbali, procura chiede rinvio a giudizio per tre Carabinieri

CronacaRimini

16 ottobre 2014, 18:27

in foto: repertorio

La Procura di Rimini ha chiesto il rinvio a giudizio per tre Carabinieri fino ad alcuni anni fa in forza al locale nucleo operativo. Si tratta di un capitano, un maresciallo e un appuntato accusati di spaccio di droga in concorso e falsi verbali di arresto.
L’inchiesta è partita nel 2012 dalle dichiarazioni di un informatore albanese, già condannato in via definitiva. L’accusa è che i militari facessero di comprare grossi quantitativi di cocaina, per ingenti somme, da alcuni spacciatori che poi venivano arrestati sul fatto con l’obiettivo dei carabinieri era far risultare un alto numero di arresti. L’udienza preliminare, in cui si deciderà sul rinvio a giudizio, è in programma il 23 ottobre.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454