19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Sequestro di persona e abuso d’ufficio: indagati due Carabinieri

CronacaRimini

22 ottobre 2014, 00:35

in foto: Repertorio

Due carabinieri del comando provinciale di Rimini sono indagati per sequestro di persona e abuso d’ufficio. Secondo l’accusa l’11 settembre hanno prelevato all’uscita di un supermercato del lungomare due coniugi rumeni che facevano i  “pallinari”.

Dopo averli caricati nell’auto di pattuglia li hanno portati in un campo di Covignano. Qui, dopo aver tolto loro scarpe e documenti e averli fatti scendere, li avrebbero insultati intimando loro di non farsi più vedere a Rimini.

La donna, spaventata, aveva chiamato al telefono una cugina riferendo di essere stata prelevata dai Carabinieri, poi ha registrato col telefonino gli insulti. La coppia era stata recuperati da una seconda pattuglia dei carabinieri allertati dalla cugina.

Ieri mattina, in Tribunale, l’incidente probatorio. Proprio cinque giorni fa un’altra notizia simile: il rinvio a giudizio per tre Carabinieri fino ad alcuni anni fa in forza al nucleo operativo di Rimini con l’accusa di spaccio e falsi verbali di arresto. Ma nel caso della coppia di rumeni l’indagine è stata attivata d’ufficio e condotta dalla stesso comando riminese dell’Arma.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454