21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Sentenza Tar. Il comune pensa di appellarsi al Consiglio di Stato

in foto: Via dei Mille

Il comune di Riccione  prende atto e rispetta la decisione del TAR  ma valuta la possibilità di presentare appello al Consiglio di Stato. Per l’amministrazione le motivazioni della sentenza non danno, infatti, conto delle argomentazioni sottoposte all’attenzione del collegio giudicante.

 

In parallelo alle vie giudiziarie il comune continuerà nel comitato di coordinamento a spingere per una “soluzione, condivisa, in grado di preservare la città, il suo territorio, la sua armonia urbana e tutta la sua economia da un intervento che ne potrebbe pregiudicare la sostenibilità“.

La sentenza del TAR di Bologna non ferma la nostra richiesta di modificare il tracciato del Trc nel suo percorso riccionese“, dichiara il sindaco di Riccione, Renata Tosi. “ Siamo sempre più convinti che una soluzione che rispetti la nostra città sia possibile e vada perseguita condividendola con tutti gli attori del Comitato di coordinamento. Ed e’ su questo che concentreremo tutte le nostre forze e la nostra più ampia disponibilità. Qui non si tratta di vincere o perdere una gara in ragione di un confronto ideologico o ancor peggio di parte. Qui si tratta piuttosto di dare alla realizzazione del Trc una corrispondenza con le reali esigenze di una città che non può e non deve sopportare un’opera infrastrutturale che così com’e’ nessuno vuole“.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454