23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Scritte e simboli nazisti in piazza Dossi. La condanna di Biagini e Morolli

attualitàRimini

8 ottobre 2014, 17:10

in foto: La pavimentazione

 

Un episodio di inqualificabile vandalismo è successo nella notte nel centro di Viserba, dove ignoti hanno deturpato con scritte e simboli inneggianti al nazismo gli arredi di piazzetta Dossi, dove tra l’altro c’è anche uno spazio giochi per i bambini.

Ferma la condanna dell’assessore Roberto Biagini e del capogruppo del PD Mattia Morolli, entrambi viserbesi:  “I rigurgiti a mezzo spray che hanno sporcato piazza Dossi, nel pieno di un’area gioco per bambini, non solo sono un danno a delle strutture pubbliche, ma è il solito episodio di qualche personaggio che non ha capito le sue idee sono fuori tempo massimo. Messaggi di stampo nazista e di puro odio antisemita. Non sono posizioni politiche, ma sono la tristezza di vedere imbrattare luoghi pubblici e civici ed un pezzo di Rimini che è Viserba con icone che di civico non hanno nulla”.

Concludendo col richiamo a “non allentare l’attenzione verso episodi che marcano la volontà di violenza e offesa sociale”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454