Promozione. Coppa girone H: Marignanese-Castrocaro 4-2

in foto: Francesco Matteucci, uno dei confermati dalla passata stagione

IL TABELLINO
Marignanese: Leardini, Sartori Francesco (39’ st Santoni), Camillini Matteo, Serafini, Mancini, Camillini Michele, Cuomo (33’ st Tommasi)), Matteucci, Laraiche, Lago, Zavattini. A disp.: Tacchi, Santoni Andrea, Santoni Daniele, Costa, Grassi, Rossi. All. Ciaroni.

Castrocaro: Renna, Babini (7’ st Satanassi), De Luca, Conti, Bertaccini, Michelacci, Oliva (40’ st Grimellini), Bonavita, Monti, Brandino. A disp.: Lolli, Camporesi, Grimellini, Iacovelli, Ravaglioli, Guidi. All. Roveda.

Reti: 12’ pt Conti (rig.), 19’ pt Oliva, 24’ pt Sartori Francesco (rig.), 14’ st Matteucci, 23’ st Lago, 45’ st Zavattini.

Arbitro: D’Eusanio di Faenza, Ass.: Ballardini e Zanzi di Ravenna.

Note: Amm.: Zavattini, Leardini, Cuomo, Sartori F., Camillini Michele, Laraiche. Espulsi: al 45’ st Zavattini e
mister Angelo Raul Ciaroni.

Unico risultato valido per passare il turno doveva essere la vittoria e così è stato, la Marignanese vince 4 a 2 sul Castrocaro, al termine di una vera e propria battaglia. Pronti via e al 12’ è già tempo di aggiornare il tabellino: Leardini frena l’avanzata di Monti in area, rigore che Conti batte e realizza. Passano sette minuti e il Castrocaro raddoppia, Cuomo perde palla al limite e Oliva ne approfitta scaricando un lob sotto l’incrocio dei pali. Al 24’ la Marignanese si scuote: Matteo Camilli viene messo giù, D’Eusanio di Faenza indica il dischetto, dagli undici metri va Francesco Sartori che gonfia il sacco. Locali alla ricerca del pareggio alla mezz’ora il cross di Lago trova pronto Michele Camillini, la cui inzuccata viene messa in angolo dall’uno ospite. Cambio di fronte al 38’, traversone per Monti il cui tiro viene deviato prima da Leardini, poi dal palo, mentre al 43’ fiammata di Bonavita, la cui schiacciata termina alta di un nulla. Al ritorno dagli spogliatoi Babini è costretto a lasciare il posto a Satanassi per infortunio con i gialloblu che salgono in cattedra al 14’ con Matteucci, il cui siluro dal limite riporta lo score in parità. Forcing della Marignanese in crescendo e al 23’ giunge il tris ad opera di Lago, il cui sinistro rasoterra non lascia scampo all’estremo ospite. Locali che si riversano nella metà campo avversaria e al 45’ Lago serve alla sua sinistra Zavattini, che appoggia la palla in rete. Nei cinque minuti di recupero l’arbitro espelle lo stesso Zavattini e mister Angelo Raul Ciaroni. Al 49’ si segnala l’uscita in barella di Elia Mancini, che lascia il posto a Costa. La partita termina col il risultato di 4 a 2 per la Marignanese.

Veronica Lisotti

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454