Prima trasferta sul campo del Rubiera per l’Asset Banca San Marino

in foto: La squadra Asset Banca San Marino in divisa da trasferta

Prima trasferta dell’anno per i nuovi Titans che, dopo la pesante sculacciata subita dai cugini Angels, si dirigono verso Reggio Emilia, uscita Rubiera, per affrontare gli uomini di coach Casoli, che all’esordio sono usciti sconfitti di misura, in rimonta dal -22 di inizio terzo quarto, ad Imola (64-61 il finale, 23 di Corbelli e 12 di Porcellini per Imola, 14 di Pini e 12 di Melli per Rubiera).

Rubiera arriva dalla C regionale dove all’ottimo secondo posto in Regular season, che le è poi valso il ripescaggio in serie C, ha fatto seguito l’uscita contro pronostico al primo turno playoff dal Pontevecchio Bologna.

In estate, il roster é stato rivoluzionato, ed agli ordini di coach Casoli sono stati confermati i soli Maioli (pivot), Biello (esperto esterno classe ’83, già in serie C a Trebbo) e Pellegrini (esterno 19enne), mentre sono stati innestati Alessio Negri (pivot classe ’89 con esperienza anche in DNB a Lugo), Davide Giudici (play classe ’78, ex Castelfranco e Piacenza anche in B2), Alessandro Morgotti (interno, classe ’94, 203 cm, da Correggio in C Regionale), Emanuele Pini (classe ’95, 197 cm, anch’egli da Correggio in C regionale, ala piccola), Luca Conte (classe ’80, 193 cm, guardia/ala piccola che ha militato anche in Lega2 a Reggio Emilia, Pavia e Trento), Enrico Melli (play/guardia classe ’95, 192 cm, da Correggio in C regionale) e Simone Lasagni (guardia classe ’94, aggregato, con poco spazio, nella scorsa stagione alla Serie A2 Silver di Omegna)

In casa Asset Banca tutti abili ed arruolati (toccando ferro), tranne Dimitri Agostini, che sta recuperando dal problema al tendine d’Achille.

L’impegno, specie a causa dei problemi di definizione tardiva del roster, che è a tutti gli effetti ancora un cantiere aperto, sembrerebbe di quelli da cui difficilmente si potrà portare in Repubblica il bottino pieno, ma come sappiamo con coach Del Bianco al timone nulla può essere dato per scontato, ed ai suoi gruppi non sono mai mancati il temperamento ed il coraggio necessari per compiere imprese.

Si gioca sabato 11 ottobre con palla a due alle 19,00.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454