Due giorni di festeggiamenti per chiudere la magnifica stagione dei Falcons

in foto: Foto di gruppo al termine della Festa di Fine Stagione

Il 2014 è stata per i Falcons una magnifica stagione, di quelle che difficilmente si dimenticheranno, e la degna conclusione non poteva che essere questa: due giorni di festeggiamenti quasi ininterrotti, con il campo stracolmo di bambini, amici, voci, risate, colori e tanto sole!

Sono stati i Campioni d’Italia della categoria Ragazzi a dare il via ai festeggiamenti: sabato all’uscita da scuola c’erano i genitori ad attenderli al campo di Rivabella, con un barbecue in vero stile americano, a base di hamburger, hot dog, patatine fritte e buona compagnia, da consumare tutti insieme fra chiacchiere e risate rivivendo i momenti di quel fantastico 14 settembre nel quale si sono cuciti lo scudetto sul petto. E, finito di mangiare, tutti in campo per la sentita ed appassionante sfida genitori vs Campioni d’Italia. Se ne sono viste di tutti i colori, fra mamme che scappavano dal box ancora prima che la palla arrivasse, babbi che hanno lanciato curve e fatto pick off che non si sa nemmeno dove li abbiano imparati (chissà quanto si saranno allenati in gran segreto per questo appuntamento…) ed alla fine a spuntarla sono stati proprio i genitori, con uno strettissimo 3 a 2. Per i più resistenti i festeggiamenti sono proseguiti fino a tarda serata, fra pizza e birra, per poi fare uno stop in previsione della giornata successiva.

Domenica è andata in scena infatti la Festa di Fine Stagione, come sempre un grande successo. Mentre i papi Falcons fondatori della squadra di slowpitch dei Margaritas coinvolgevano i genitori vecchi e nuovi facendo sperimentare anche a loro l’ebrezza di dare due mazzate o di cogliere una palla al volo, i giovani partecipanti sono stati divisi in squadre miste, capitanate dai più grandi delle giovanili Falcons, i Cadetti. Le squadre si sono affrontate in sette giochi di collaborazione presieduti dai coach e dai giocatori della squadra seniores, al termine dei quali, dopo oltre due ore di attività, a spuntarla non è stata la squadra più forte, ma quella più affiatata e che ha saputo meglio lavorare di Squadra, così com’è nel vero spirito del Falcons Style. Ed alla fine tutti nella Club House per la merenda, a sbranare le decine e decine di torte fatte rigorosamente in casa dai numerosissimi genitori accorsi per partecipare a questa coinvolgente domenica di festa.
Insieme agli oltre 90 tesserati che hanno fatto parte delle squadre nella stagione 2014, hanno partecipato alla festa anche gli oltre 40 nuovi bambini che proprio questa settimana hanno terminato il mese di prova gratuito offerto dal “3..2..1..Sport!” del Comune di Rimini e dai Falcons per chi si vuole avvicinare al meraviglioso mondo del baseball. Una bella festa, che ha mostrato ai tanti nuovi amici la faccia più bella delle grande famiglia dei Falcons.

Ora i riflettori si spegneranno sul campo di Rivabella e le attività si sposteranno, a partire dal 4 novembre, nelle palestre Einaudi, Fermi e Serpieri del centro studi di Viserba, in attesa di rialzare il sipario a fine marzo.

Simona Conti – Torre Pedrea Falcons

1

 

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454