21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Esercizio aeroporto, niente proroga. Si ipotizza commissario da Enac

Respinta definitivamente la proroga per l’esercizio provvisorio: proprio oggi il Tribunale di Rimini ha escluso l’ipotesi di una scadenza oltre il 31 ottobre. Serve allora una soluzione tecnica per evitare interruzioni dell’attività, anche minime. Un rischio da scongiurare ad ogni costo, come ribadito ancora una volta oggi  nella Sessione della Conferenza Permanente che si è svolta alla sede della Provincia di Rimini.

Un commissario ad acta nominato da Enac con il compito di traghettare la gestione dell’aeroporto di Rimini fino alla definitiva gestione da parte della società aggiudicataria, che nel frattempo si accollerebbe le spese del’esercizio. E’ questa l’ipotesi più probabile su cui puntare riferita nell’incontro di oggi dal Prefetto di Rimini Claudio Palomba. Una soluzione che, per la sua natura pubblica, non consentirebbe l’assunzione di ulteriori oneri, ad esempio verso vettori.

Dell’ipotesi si parlerà domani in aeroporto a Rimini in un incontro convocato da Enac cui parteciperanno il Prefetto, il Sindaco di Rimini, la Curatela e la Società Airiminum, aggiudicataria del bando per la gestione ma ancora in via provvisoria: condizione, questa, che non consente l’immediata operatività della società al Fellini.

Il Prefetto ha ricordato le pesanti ricadute che uno stop avrebbe sull’indotto ma anche sui dipendenti, ringraziati per la loro abnegazione. La distanza dal traguardo sperato per il rilancio del Fellini è davvero minima, ha detto il sindaco di Rimini e presidente della Provincia Gnassi. L’ultimo tratto resta però in salita.

 

Maurizio Ceccarini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454