23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Effetto jobs act, a rischio 4mila lavoratori senza sussidio

in foto: Il gazebo della Cgil in piazza Tre Martiri

Precarietà su precarietà. È questo l’effetto che secondo la Cgil si avrà con la politica del lavoro del governo Renzi. Dopo la partecipazione allo sciopero generale a Bologna, oggi il sindacato era a Rimini per spiegare le ricadute sul sistema locale del jobs act.

“Sul territorio di Rimini a conti fatti con l’eliminazione della cassa integrazione in deroga e di alcune causali della straordinaria noi rischieremo per il territorio circa 4mila lavoratori senza sussidio” – evidenzia il segretario generale della CGIL, Graziano Urbinati – “In attesa poi che il governo faccia come dica una riforma dei centri per l’impiego che permetta ai nuovi disoccupati di trovarsi un’occupazione cosa credo ben difficile”.

Secondo i dati del Centro per l’impiego sul primo semestre 2014, gli avviamenti sono stati 60mila, 42mila gli assunti, oltre il 66% a tempo determinato. Altra preoccupazione è l’introduzione del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti ma senza le tutele dell’articolo 18 di fatto, sottolineano dalla Cgil, un contratto a tempo determinato. Ma uno degli aspetti che più preoccupa la Cgil è quello dei voucher. 20Mila i ticket erogati nel 2013 nel riminese, circa 17mila a settembre di quest’anno.

L’estensione del sistema dei voucher a tutti i settori potrebbe provocare in un mercato del lavoro come quello locale che vede negli avviamenti al lavoro del primo semestre 2014, due terzi dei lavoratori con contratti a termine quindi precari” – conclude Graziano Urbinati – “Aggiungeremo precarietà alla precarietà sapendo che i voucher sono una sorta di lavoro accessorio che non hanno copertura contributiva sull’infortunio o sulla malattia”.

Ieri durante l’incontro con alcuni politici locali, presenti Emma Petitti, il sindaco di Coriano Mimma Spinelli, la collega di Santarcangelo Alice Parma, l’assessore Nadia Rossi e Fabio Pazzaglia, è emersa l’idea di fare consigli comunali aperti sul jobs act. Lunedì pomeriggio la Cgil sarà nuovamente in piazza Cavour e sabato parteciperà alla manifestazione in piazza San Giovanni a Roma.

Daniela Cornacchia

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454