23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Decalogo anti inceneritore. Ambientalisti sollecitano il Consiglio

in foto: l'inceneritore

Con una lettera da inviare proprio oggi ai consiglieri, gli ambientalisti riminesi isollecitano il Consiglio Comunale di Rimini a rispettare l’impegno di affrontare entro ottobre il tema del decalogo anti inceneritore. Il decalogo è già stato approvato dalla Provincia e dai comuni di Riccione, Misano, San Clemente e Coriano.

__________________________________________________________

La lettera

AL PRESIDENTE CONSIGLIO COMUNALE RIMINIA TUTTI I CAPIGRUPPO DEI
PARTITI DI MAGGIORANZA
PARTITI DI MINORANZAEgregio Presidente Consiglio Comunale Rimini,
Egregi Capigruppo di tutte le forze politiche rappresentate in Consiglio Comunale, diversi mesi fa, da parte del  Comitato Ambiente & Salute Riccione, WWF Rimini- Legambiente Santarcangelo- Rigas Rimini – Comitato Sant’Andrea Besanigo – Comitato Cerasolo Ausa – Comitato Rimini Up Town- Comitato Santa Giustina
vi è stato sottoposto il documento intitolato “Per una politica ambientale sostenibile relativa alla gestione rifiuti”, piu comunemente noto come decalogo anti inceneritore, affinché anche voi come la Provincia di Rimini, i Comuni di Coriano /Riccione/Misano/San Clemente vi esprimeste su questa tematica, riportata in questi giorni all’attenzione dell’opinione pubblica nazionale dal recente Decreto Sblocca Italia(art.35).Ci risulta che il documento dei comitati/associazioni ambientalisti sopra citati, sia stato presentato per la discussione ed il voto in Aula, come delibera consigliare dal capogruppo Sel Fabio Pazzaglia diversi mesi fa.

Nel Consiglio Comunale del 25 settembre 2014, su richiesta del capogruppo di maggioranza PD Mattia Morolli, il sig. Pazzaglia ha accordato il rinvio ad altra data (indicativamente del mese di ottobre, antecendente le elezioni regionali) previa ridiscussione del documento in Commissione Ambiente Rimini che tuttavia a tutt’oggi non è stata neppure convocata.
La presente, per sollecitare dunque il mantenimento della parole e degli impegni presi in Consiglio Comunale a Rimini, affinché le istanze ambientali indicate nel decalogo anti inceneritore di noi cittadini giungano a Voi in maniera chiara e inequivocabili, e siano da Voi tradotte come impegno politico collettivo unanime

Maurizio Ceccarini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454