22 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Al Cinema Tiberio parte la nuova stagione per tutti i gusti

CulturaRimini

30 settembre 2014, 17:22

in foto: Locandina "I 400 colpi" restaurato

Una stagione per tutti i gusti: il Cinema Teatro Tiberio di Rimini (via San Giuliano, 16) presenta la nuova stagione che si apre ufficialmente nel segno del cinema giovedì 2 ottobre con l’esordio capolavoro di François Truffaut I quattrocento colpi. La proiezione, in versione restaurata in originale con sottotitoli in italiano, fa parte del nuovo programma de Il Cinema Ritrovato a cura della Cineteca di Bologna che presenterà al Cinema Tiberio (ore 21, biglietti € 5/€ 4) anche i restauri di Per un pugno di dollari di Sergio Leone (domenica 26 ottobre), Gioventù bruciata di Nicholas Ray con James Dean (domenica 30 novembre) e Tempi moderni di Charlie Chaplin (domenica 28 dicembre).

NOTORIUS CINECLUB: il cinema di qualità del giovedì

Per quanto riguarda gli appuntamenti tradizionali del giovedì con le novità d’essai (inizio ore 21, biglietti €5/€ 4, abbonamento 10 film € 30) si parte il 9 ottobre con l’omaggio a Carlo Mazzacurati e l’ultimo, brillante film, La sedia della felicità con Valerio Mastandrea e Isabella Ragonese. Il 23 ottobre c’è il drammatico The German Doktor di Lucia Puenzo, con al centro l’enigmatica figura di un medico ospite di una famiglia argentina negli anni ’60. Segue il 30 ottobre il bizzarro Un insolito naufrago nell’inquieto mare d’oriente di Sylvian Estebal con una bella “patata bollente” per un povero pescatore palestinese che si trova tra le mani un maiale vietnamita oggetto di curiosi conflitti nella tormentata striscia di Gaza. Una piccola comunità scozzese è al centro della vicenda orchestrata dall’esordiente Paul Wright nel film Il superstite (6 novembre) con un giovane ritenuto responsabile di una sciagura in mare, impegnato ad abbattere pregiudizi e sospetti.

Il 13 novembre è in cartellone Jimmy P. di Armande Desplechin con Benicio del Toro e Mathieu Almaric: un nativo americano non riesce a superare i traumi vissuti nella Seconda Guerra Mondiale e si affida ad uno psichiatra impegnato a trovare le vere cause del suo disagio. Segue il 20 novembre lo spassoso Thermae Romae di Hidecki Takeuchi, tratto da un manga di grande successo, curiosissimo film “romano” in chiave giapponese con un architetto intento a migliorare i servizi termali in uso nella Roma imperiale, complice anche un inatteso viaggio nel tempo. Curioso e visionario anche The Congress (27 novembre)  il nuovo film di Ari Folman, il regista di “Valzer con Bashir” che trasforma l’attrice Robin Wright in un “corpo digitale” che le permetta di interpretare film per sempre… Campione d’incassi in Irlanda il divertente The Stag – se sopravvivo mi sposo di John Butler (4 dicembre) è il resoconto di un travolgente addio al celibato con un poveretto travolto da un componente dell’allegra brigata, non certo modello da imitare…. I registi Scott McGhee e David Siegel firmano Quel che sapeva Maisie (11 dicembre), moderna versione del romanzo di Henry James con una sveglia bimbetta che affronta il mondo tra genitori separati e nuovi affetti. Per il 18 dicembre è in programma Marina di Stjin Coninx dedicato a Rocco Granata, figlio di emigrati italiani in Belgio che diventerà una star componendo la celebre canzone che fornisce il titolo al film. Nell’intervallo dolce pausa con Menne Gelateria Toscana.

JUNIOR CINEMA: i film per la famiglia

Ogni domenica la sala si riempie di famiglie e bambini con la doppia proiezione (ore 14.30 e 17, biglietti € 5/€ 4) a loro dedicata: si parte il 5 ottobre con Rio 2 di Carlos Saldanha, seguito dal film d’animazione Il magico mondo di Oz (12 ottobre). La versione “live action” della fiaba della Bella Addormentata contenuta nel film Maleficent con Angelina Jolie è in cartellone il 19 ottobre mentre per seguire le peripezie dello scoiattolo Spocchia impegnato a recuperare noci e nocciole nel cartoon Nut Job bisogna segnarsi la data del 26 ottobre. I personaggi di un biliardino prendono vita nel divertente Goool!, cartone animato firmato dal Premio Oscar Juan José Campanella (2 novembre) e l’aeroplano Dusty scopre la vocazione del pompiere in Planes 2 – missione antincendio (9 novembre) seguito il 16 novembre da un altro sequel di successo Dragon Trainer 2.

BALLETTO E OPERA: dai più grandi teatri del mondo

Per la danza la novità di spicco è la presenza del prestigioso corpo di ballo del Bolshoi che sarà a disposizione del pubblico con alcuni spettacoli di grande interesse: si inizia il 16 ottobre con la diretta di Manon dalla Royal Opera House poi il 18 novembre primo “incontro” con il Bolshoi e La figlia del faraone in differita da Mosca. Per il 16 dicembre ritorna l’acclamata produzione del Royal Ballett di Alice nel paese delle meraviglie in diretta da Londra e il 6 gennaio, in differita da Mosca, la prima mondiale de La leggenda dell’amore seguita il 20 gennaio, sempre da Mosca, da La Bayadere.

Gli spettacoli iniziano alle ore 20.15, biglietti € 12/€ 10, abbonamento intero ciclo € 45.

La sezione Opera Live comprende la differita dal Metropolitan di New York (21 ottobre, ore 19) de Le nozze di Figaro di Mozart, con James Levine sul podio, la produzione, in diretta dalla Royal Opera House di Londra, de I due Foscari di Verdi con Placido Domingo (27 ottobre, ore 20.15), la differita dal MET di New York della Carmen di Bizet (4 novembre, ore 19), L’elisir d’amore di Donizetti con l’acclamato Bryn Terfel dalla Royal Opera House di Londra (26 novembre, ore 20.15) e la tradizionale prima del Teatro alla Scala di Milano (7 dicembre, ore 17.30) che quest’anno propone Fidelio di Beethoven diretto da Daniel Barenboim.

Gli spettacoli iniziano alle ore 20.15, biglietti € 12/€ 10, abbonamento intero ciclo € 45.

ENGLISH THEATRE LIVE: il teatro in lingua originale da Londra e New York

Produzioni teatrali da Broadway e Londra in lingua originale con sottotitoli in italiano: il primo appuntamento è con Romeo and Juliet di Shakespeare nella messa in scena a Broadway con la star Orlando Bloom affiancato da Condola Rashad (2 dicembre, ore 20.30). Seguono nel 2015 (orari da definire) l’accoppiata Bill Nighy e Carey Mulligan nell’adattamento di Skylight di David Hare (3 febbraio) diretto da Stephen Daldry (”Billy Elliott”, “The Audience”), Of Mice and Men di John Steinbeck con James Franco (3 marzo), Medea interpretata da Helen McRory (apparsa al cinema nella saga di “Harry Potter” come Narcissa Malfoy e in “The Queen” nel ruolo di Cherie Blair) per la regia di Ben Power (7 maggio) e il grande successo Curious Incident of the Dog in the Night-Time, spettacolo applauditissimo tratto dal libro di Mark Haddon (5 maggio),

Biglietti €10/€8, ulteriori agevolazioni per gruppi e studenti con possibilità di organizzare proiezioni su richiesta.

EXIBITION: le grandi mostre al cinema

Per il 250° anniversario dell’Hermitage di San Pietroburgo c’è la possibilità di visitare, il 14 ottobre, il prestigioso museo senza muoversi da casa grazie all’iniziativa Exibition che permette di vedere, con commenti di esperti, grandi mostre e visitare importanti musei, comodamente seduti in sala cinematografica. Seguirà l’itinerario mozzafiato alla scoperta dei Musei Vaticani (11 novembre) e Matisse Live dalla Tate Modern di Londra (9 dicembre). Per il 2015 si visiterà il 13 gennaio il Mauristhuis de L’Aja, la “casa” della “Ragazza con l’orecchino di perla” di Vermeer, si darà uno sguardo sulla produzione di Rembrandt in “doppio” collegamento dalla National Gallery di Londra e dal Rijksmusuem di Amsterdam (10 febbraio) e si potrà godere di uno spettacolare tutto Van Gogh dal Museo Van Gogh di Amsterdam (14 aprile). Gran finale il 26 maggio con l’itinerario espressamente predisposto per le sale cinematografiche de Gli Impressionisti, carrellata pittorica sul grande movimento artistico francese dai musei di Parigi, Londra e Stati Uniti,

Biglietti €10/€8, ulteriori agevolazioni per gruppi e studenti con possibilità di organizzare proiezioni su richiesta.

Per informazioni: Cinema Tiberio tel. 328/2571483

Programma completo su www.cinematiberio.it

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454