21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Grignani patteggia un anno di reclusione per aggressione a carabinieri

attualitàCronacaRiccione

16 settembre 2014, 15:39

in foto: Gianluca Grignani

Si è risolta con un patteggiamento ad un anno di reclusione con pena sospesa la vicenda che ha visto protagonista Gianluca Grignani che lo scorso 12 luglio era stato arrestato a Riccione dopo aver dato in escandescenze e colpito due carabinieri che cercavano di bloccarlo.

Nella tarda mattina di oggi, il giudice di Rimini Massimo Di Patria ha ratificato il patteggiamento.
Il cantautore milanese aveva già provveduto a risarcire i due militari feriti con 5.000 euro ciascuno e l’Arma con un versamento di 1.000 euro.
Grignani si era giustificato dicendo di aver avuto un attacco di panico e di non avere con se i medicinali che di solito usa.

In un’intervista a Radio Italia, pubblicata anche dal TgCom, Grignani spiegava così gli eventi di Riccione: “sono andato a trovare i miei cugini, al mattino siamo tornati dopo una serata di divertimenti e non vedevo bene ma ho preferito non andare al pronto soccorso perché altrimenti avrebbero subito scritto che Grignani era finito in ospedale: allora ho contattato un mio amico carabiniere, che in quel momento non era in servizio e che si è presentato con alcuni suoi amici, e da lì è nata la faccenda della presunta rissa. Molti hanno anche detto che l’ho fatto apposta per fare pubblicità all’uscita dell’album: assolutamente no...”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454