Indietro
giovedì 3 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Tennis. Umberto Vanucci vince il torneo nazionale di 3a cat. del CT Morciano

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 12 ago 2014 23:49 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Umberto Vanucci sale sul gradino più alto
del torneo nazionale di 3° maschilr del Circolo Tennis Morciano. Il 3.1 portacolori del Tennis Club Riccione, che sui campi del Ct Morciano svolge un ruolo tecnico in qualità di istruttore di 1° livello, ha vinto lunedì sera da
autentico dominatore. Il riccionese, accreditato sin dalla vigilia della prima testa di serie, ha battito 6-1, 7-5 nel match-clou il 3.2 riminese Andrea Merli, portacolori del Gt Rivazzurra, testa di serie n.6. In semifinale l’ex 2° categoria del Tc Riccione si era imposto per 6-2, 6-1 sul giovane giocatore dell’Accademia del Ct Rimini, Uladszislau Zhuk.

Intanto tre giocatori del Tennis Club Riccione, Mirko Mazzoli, Massimiliano Marchi e Marco Manzaroli, hanno raggiunto i quarti di finale nel torneo nazionale di 4° del Tennis Club Coriano. Negli ottavi Mazzoli (4.1, n.6) ha battuto il 4.2 cattolichino Diego Olivieri (n.11), Marchi (4.2) si è imposto su Gianluca Corradini (4.3) per 2-6, 7-5, 6-1, mentre nella parte bassa del tabellone Marco Manzaroli (4.1, n.2) ha estromesso Sergio Galvani (4.2, n.15) per 6-4, 7-6 (6). Nei quarti derbissimo Marchi-Manzaroli.

Si sono fatti onore fino in fondo le due giovani promesse del Tennis Club Riccione, Marcello Serafini ed Alessandro Pecci, impegnati nelle fila dell’Emilia-Romagna nella Coppa Belardinelli a Serramazzoni. La squadra emiliano-romagnola ha ceduto solo in finale alla Lombardia.

Alessandro Giuliani
Ufficio stampa Tennis Club Riccione