Indietro
giovedì 3 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Serie C1: il roster del Team Asset Banca 2014/2015 si presenta alla stampa

di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 24 ago 2014 19:28 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Team Titano Asset Banca 2014/2015 invita tutte le testate giornalistiche – si legge in una nota – alla conferenza stampa di martedì 26 agosto alle ore 17,30, presso la sede del main sponsor Asset Banca, in Dogana, Via Tre Settembre 210, nella quale saranno presentate l’avventura, le aspettative, il campionato 2014/2015 e la nuova divisa da gara, alla presenza del Presidente Marco Ciacci, della Dirigenza, dei Coach Sergio Del Bianco e Fabrizio Bartolini e dell’intero roster.

Roster che inizierà la preparazione giovedì 28 agosto e che al momento si compone di Andrea Mazzotti, Davide Macina, Manuele Benzi, Federico Cardinali, Matteo Saccani, Tommaso Gamberini, Thomas Calegari, Dimitri Agostini, oltre ai giovani Luca Giannotti, Pierluigi Berardi, Andrea Gambi ed Andrea Giardi, agli ordini, per il settimo anno consecutivo, di coach Del Bianco e, per il terzo di fila, dell’assistant coach Bartolini.

Il campionato inizierà sabato 4 ottobre e, se il calendario provvisorio venisse confermato, sarà subito un affascinante derby al Multieventi contro gli Angels di Santarcangelo, nell’ambito di un Girone, il “D”, finalmente riportato entro i più agevoli confini emiliano-romagnoli.

Regular season in esaurimento il weekend del 18-19 aprile 2015, con la particolarità che sarà seguita non dai classici playoff, la parte più bella di qualsiasi torneo di basket mondiale, ma da una formula che prevede, per le prime 4 classificate, la qualificazione a gironi composti da quattro squadre nei quali si confronteranno con le qualificate di altre regioni.

Le vincenti degli otto gironi da quattro squadre, oltre alle quattro migliori seconde (decise da spareggi in campo neutro) saranno le dodici squadre promosse in Serie B per la stagione successiva; questo è quanto trapelato sulla formula, mentre non sono noti, al momento, i criteri per le retrocessioni.

Il Girone D, oltre al Team Asset Banca, sarà composto dallo Scirea Bertinoro, da due squadre di Reggio Emilia, dai Ghepard Bologna, dalla Salus Bologna, dai bolognesi di San Lazzaro e da quelli di Castenaso, dagli Angels di Santarcangelo, dai modenesi di Castelfranco Emilia, da Faenza, dai piacentini del Fiorenzuola, da Imola e dai ferraresi di Cento.

Forte la componente bolognese, che copre, compresa la provincia, cinque spot su quattordici, a giustificare la ormai classica definizione di basket city.

(nella foto, Dimitri Agostini (in blu), quinta stagione in divisa Titans)