Indietro
sabato 5 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Lorenzo Vergni ed Eleonora Errani conquistano il 14° Giro di Carpegna

di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 4 ago 2014 21:18 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Carpegna ha vissuto il primo week-end d’agosto all’insegna dello sport e della valorizzazione del territorio. Sabato è andato in scena il 1° Trekking delle Aquile, camminata in autosufficienza di 4 ore sui sentieri del Monte Carpegna condotto dall’esperta guida Marco Marchini.

Domenica si è disputato l’atteso Giro di Carpegna sulla distanza di km 15,5 giunto alla 14° edizione che ha visto il successo del forte toscano Lorenzo Vergni e della ragazza di Carpegna Eleonora Errani.

Allo sparo d’avvio un terzetto composto dal vincitore della scorsa edizione Gian Luca Borghesi, da Lorenzo Vergni e dall’ultra Matteo Lucchese ha preso il comando della corsa. Al terzo chilometro allungo di Lucchese che guadagna una manciata di metri su Borghesi e su Vergni al 5° Km circa Vergni rimonta prima Borghesi e poi supera Lucchese involandosi a conquistare prima il Gran Premio della Montagna, in onore del Pirata Marco Pantani, e tagliando il filo di lana in 57’ 57” davanti a Matteo Lucchese in 58’43” e Gian Luca Borghesi 1h 01’41”.

Nel Giro di Carpegna rosa Eleonora Errani che colto un affermazione importante sulle strade di casa davanti al suo pubblico in 1h 14’ 35” precedendo la romagnola Emanuela Berardi che ha chiuso in 1h 14’ 38” ed Anna Giunchi in 1h 18’13”.

I successi di categoria sono stati conquistati da Alfredo Mazzucca Amatori A, Francesco Frattini Amatori B, Giuseppe Calabrese Amatori C, Valerio Vincenzi Amatori D, Antonio Baldani Amatori E, Nadia Tosi Amatori F, Gloria Ceolan Amatori G e Germana Babini Amatori H.

Foto, diploma e classifiche sono on line sul sito www.goldenclubrimini.it

Domenica 10 agosto si corrono le Sette Borgate Macianesi a Maciano di Pennabilli sul tracciato classico ed impegnativo da ripetersi due volte per complessivi 8.200 metri che attraversa le 7 borgate di Maciano: Monticello, Marinelli, Aia di Bartolo, Castello, Aia Marcucci, Pantaneto e Villa. Dal Campo Polivalente di Maciano alle 16.00 prenderà il via le corse giovanili. Alle 17.00 Camminata Panoramica – Nord Walking di km 4 -8 ed alle 18.00 scatterà l’attesissima 7 Borgate Macianesi. Alle 18.05 la 7 Borgate non competitiva. La festa continuerà con gli stand gastronomici ed intrattenimento musicale.

Programma, regolamento on line su www.goldenclubrimini.it.

Ufficio Stampa Golden Press