Indietro
menu
Rimini

Aree Peep e edilizia convenzionata: novità su calcolo riscatto e sblocco vincoli

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 1 ago 2014 14:40 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ai 1.469 alloggi dei PEEP, già riscattabili, se ne sono aggiunti 777 dei piani particolareggiati assimilati agli interventi PEEP e quindi da oggi riscattabili.
A tutte le operazioni di riscatto dei 2.200 alloggi potrà essere applicato l’ulteriore detrazione del 50% sul valore venale.

La delibera recepisce l’atto di indirizzo attraverso il quale si darà la possibilità di procedere al riscatto delle aree Peep e dei sedici piani particolareggiati di iniziativa pubblica e privata. Il riscatto – spiega l’Amministrazione Comunale – potrà avvenire a condizioni di equità rispetto a chi ha già riscattato.
L’Amministrazione Comunale ha receptio la facoltà introdotta dall’emendamento alla Legge di Stabilità presentato dai parlamentari Petitti e Sani e che dà la possibilità ai Comuni di abbattere fino al 50% il valore venale delle aree per il calcolo del valore di riscatto.
L’Amministrazione Comunale ha deciso di applicare il massimo abbattimento consentito dalla Legge, appunto il 50%.

Il valore del riscatto sarà calcolato tenendo conto dell’abbattimento del 50% e scorporando i valori degli oneri di esproprio e di urbanizzazione.

La delibera introduce un altro elemento discrezionale, intervenendo anche sulla possibilità di sbloccare i vincoli in convenzione, ovvero sulla possibilità di vendere o affittare a prezzi convenzionati.
I vincoli restano validi per i primi cinque anni, mentre dal sesto anno in poi sarà possibile eliminare i vincoli con una maggiorazione che va a diminuire progressivamente fino al ventesimo anno.

“Si tratta di un importante risultato, ottenuto grazie all’interessamento dei parlamentari locali su indicazione di questa Amministrazione”, commenta l’assessore Comunale al patrimonio Gian Luca Brasini.
“Un provvedimento che vale per tutte le aree Peep e ad edilizia convenzionata e quindi per centinaia di alloggi in tutto il territorio comunale”.

Notizie correlate
di Redazione