Indietro
venerdì 4 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Al Garden una tempesta di bolle di sapone contro la pedofilia

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 25 ago 2014 20:36 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ci sono tanti modi per dire no alla pedofilia e combatterla, Garden e Universal Pleasure (associazione fondata da Irene Benedetti che porta avanti il pensiero del rispetto organizzando iniziative di sensibilizzazione contro omofobia, bullismo, razzismo, femminicidio, pedofilia) ne hanno scelto uno simbolico che vede impegnati i bambini in prima persona: sabato 30 agosto nel parco della Polisportiva riminese centinaia di ragazzi dai 5 anni in su scateneranno una tempesta di bolle di sapone che allontani da loro questo terribile “orco cattivo”.
L’evento si inserisce nel contesto della festa dello Junior Club del Garden, il centro estivo che vede partecipare ogni anno centinaia di bambini in giornate di sport, svago, divertimento e amicizia.
Si comincia alle 18.00 con giochi e attività sportive dei bimbi nei campi e nel parco esterno del Garden, alle 20.00 ecco il momento clou con la consegna delle bolle e il soffio unanime che scatenerà appunto la tempesta del “No alla pedofilia”. La serata proseguirà in modo goliardico con la cena a base di porchetta, a seguire lo spettacolo di danza dei ragazzi dello Junior Club e a chiudere le premiazioni.
Interverranno diversi Sindaci e personaggi pubblici per mettersi dalla parte dei bambini e dire tutti insieme NO ALLA PEDOFILIA.
La serata è ad ingresso gratuito.

Ufficio Stampa Garden
Matteo Ortalli

 
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione