Indietro
menu
Provincia Scuola

81 docenti in più per il prossimo anno scolastico. Al via anche i CPIA

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 9 ago 2014 14:26 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In totale l’organico arriva quindi a 3063 e i nuovi posti saranno utilizzati per completare l’orario di alcune scuole dell’infanzia, per sdoppiare varie classi, in particolare nelle scuole secondarie di primo e secondo grado e per incrementare l’offerta formativa.
Importante, rileva la dirigente Agostina Melucci, quanto si è ottenuto per la sezione di scuola carceraria e per i due Centri territoriali permanenti che dal primo settembre saranno riorganizzati in Centri per l’istruzione degli adulti, istituzione dotata di autonomia che, per la prima volta nella storia della scuola italiana, attiva un luogo specifico di istruzione permanente. Il CPIA consentirà di conseguire la licenza conclusiva del primo ciclo di istruzione, il certificato delle competenze per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, il certificato di conoscenza della lingua straniera per gli immigrati (in accordo con la Prefettura), il titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado mediante i corsi serali, ora definiti di secondo livello.
Gli ex corsi serali, funzioneranno agli Istituti alberghieri “Savioli” e “Malatesta”, all’Istituto “Alberti” e, sarà attivato il percorso all’Einaudi di Viserba.
La cerimonia di inaugurazione è in programma il 12 Settembre nella sala dei Musei comunali.

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini