giovedì 27 giugno 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 17 lug 2014 10:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dell’Unione fanno parte 8 dei 9 comuni del territorio, a parte Saludecio. Tra gli obiettivi che si è dato il nuovo presidente l’ottenimento dalla Regione Emilia Romagna del riconoscimento di Ambito territoriale, il completamento del trasferimento delle competenze dei comuni all’Unione e la promozione dei processi di fusione. “Tutti insieme, Sindaci in testa, – afferma Santi – siamo alla guida di una comunità di oltre 28mila abitanti e non rivendicheremo assistenzialismo da parte di nessuno ma metteremo in campo tutte le nostre potenzialità e peculiarità per competere alla pari ai massimi livelli politico/istituzionali locali, regionali e nazionali”.
Uno dei primi passi sarà quello di avviare il lavoro per il Piano Strategico di Vallata, con l’adozione di strumenti di pianificazione come il masterplan strategico e il Piano Strutturale di Vallata, aderendo da subito all’Associazione nazionale delle realtà strategiche, ReCS, oggi parte dell’Anci. In Consiglio si sono costituiti i gruppi Consiliari. Quello di maggioranza che ha sostenuto l’elezione del Presidente si è dato il nome “Valconca Unita” ed ha come capogruppo Ivan Tagliaferri di Morciano di R. e Vice Alice Bucci di Montescudo. Presidente del Consiglio dell’Unione è risultata eletta Laura Perilli di San Clemente e Vice presidente Alessandro Renzi di Montegridolfo.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna