giovedì 24 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 9 lug 2014 17:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A loro non interessava la quinta tappa del 25° giro d’Italia femminile, ma soltanto andare al mare, come fanno tutti i pomeriggi di luglio. Purtroppo i quattro disabili ed i loro accompagnatori a bordo del pulmino della cooperativa ‘La Romagnola’ a servizio del comune di Santarcangelo, oggi il mare di Torre Pedrera non lo hanno visto. Lo svolgimento della Gara ciclistica internazionale, ci dicono, non è stato annunciato per tempo. ‘Siamo rimasti per oltre un’ora imbottigliati nel traffico, dalle 14 alle 15, senza capire cosa stesse succedendo. Abbiamo provato a cambiare strada ma non c’è stato niente da fare, siamo dovuti tornare a casa’.

i concorrenti hanno percorso la statale adriatica dalle 14 (Cattolica) hanno imboccato la via Tolemaide alle 14,45 per poi proseguire in direzione nord.

Altre notizie
di Redazione
Dal Molari regalo da serie A

Il compleanno speciale di Marco

di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna