lunedì 18 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
sab 19 lug 2014 15:07 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

57 società sulle 59 aventi diritto sono state ammesse dal Consiglio Federale per partecipare alla Legapro Unica stagione 2014-2015.
L’assise federale ha deliberato l’esclusione di Padova, che non ha fatto ricorso dopo la bocciatura del 30 giugno, e Viareggio, per problemi legati alla fideiussione. Il sodalizio toscano farà ricorso al Collegio di Garanzia.
A queste va aggiunta, come noto, la Nocerina. Il Consiglio della Figc in programma il 1 agosto procederà dunque a tre ripescaggi, sulla base delle domande che dovranno essere presentate entro il 28 luglio.
Secondo la Gazzetta dello Sport in edicola oggi, sabato 19 luglio, e su www.gazzetta.it, in pole position per i ripescaggi ci sarebbero Rimini e Torres, retrocesse dalla Seconda Divisione, e la Correggese, vincitrice dei play off di serie D.

Altre notizie
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Granamica 2-3

di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Calcio Cotignola 0-1

di Icaro Sport
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Copparese 0-0

di Icaro Sport
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Cattolica 1-0

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna